Venezuela, il Deportivo Tàchira vince l’Apertura 2010

Jorge Luis Pinto
Jorge Luis Pinto

Una giornata intera di festeggiamenti per giocatori e tifosi del Deportivo Tachira dopo la vittoria nel Torneo Apertura 2010-2011 in Venezuela. “E’ stata una festa incredibile, questa squadra ha meritato e i suoi tifosi sono splendidi”, ha detto nel corso delle celebrazioni il tecnico del Tàchira, Jorge Luis Pinto.

Decisivo lo 0-0 nell’ultima giornata di campionato contro il Deportivo Petare: la differenza reti ha premiato la squadra ai danni del Real Esppor (solo un gol in più: +20 a +19!), vincitore solo per 2-0 nell’ultima gara contro il Yaracuyanos. Trentasei punti per entrambe le squadre, 35 per il Caracas.

Si è rivelato decisivo, quindi, il big match della penultima giornata, in cui il Deportivo Tachira ha superato nettamente (2-0) i rivali dell’Esppor, fino a quel momento primi in classifica.

Con questo successo il Tàchira conquista anche un posto per la Copa Libertadores 2012: è la prima squadra in assoluto a farcela!

La classifica marcatori è stata vinta con 13 reti da Daniel Arismendi (Deportivo Anzoátegui), sul podio anche l’uruguagio Marcelo Refresquini (Atlético Venezuela) con 12 e Genlys Piñero (El Vigía) con 10.

CLASSIFICA FINALE

1. Deportivo Táchira 36
2. Real Esppor 36
3. Caracas 35
4. Deportivo Petare 33
5. Trujillanos 27
6. Aragua 27
7. Deportivo Anzoátegui 26
8. Yaracuyanos 26
9. Estudiantes 22
10. Zulia 21
11. Mineros de Guayana 20
12. Monagas Sport Club 17
13. Club Deportivo Lara 16
14. Carabobo 16
15. Atlético Venezuela 16
16. Atlético El Vigía 14
17. Zamora 14
18. Caroní 11