Venezuela: il big match va al Deportivo Tàchira

La curva dei calorosissimi tifosi del Deportivo Tachira
La curva dei calorosissimi tifosi del Deportivo Tachira

Come anticipato nel precedente articolo domenica scorsa si disputava in Venezuela un incontro fondamentale per stabilire la squadra campione. Nulla è deciso, ma la vittoria del Deportivo Tàchira secondo sull’ ex capolista Real Esppor porta la formazione giallo nera in testa alla classifica con due punti di vantaggio quando manca solo una giornata alla fine del torneo. La vittoria del Tàchira è stata netta con il risultato all’ inglese di due a zero. Le reti sono arrivate alla fine della partita ad opera di Yonathan Del Valle al minuto 71 e di Sergio Herrera all’ 87°. La partita a quel punto era ormai chiuasa.

Importante vittoria del Deportivo Petare sul campo del Trujillanos per uno a zero. Il Petare si porta a 32 punti a tre lunghezze dalla vetta, ma praticamente senza speranze di vittoria finale.

L’ esito del torneo è ora nelle mani del Deportivo Tàchira che se non commetterà passi falsi all’ultima giornata sarà campione per la gioia dei sui caldissimi tifosi. A vantaggio della formazione capolista anche una migliore differenza reti che nei campionati sudamericani ha sempre una grande valenza come discriminante per stabilire la posizione in classifica.

Una occasione persa invece per il Real Esppor che va a vanificare un ottimo torneo e si trova a sperare nel passo falso della rivale.