VENEZUELA – Deportivo Lara-Táchira la partitissima della quarta giornata

albo

CARACAS – Con il match clou tra Deportivo Lara e Deportivo Táchira si alzerà il sipario della quarta giornata del Torneo Apertura della Primera División venezuelana. Lo stadio Metropolitano di Cabudare sarà lo scenario che vedrà impegnate a due delle candidate alla vittoria finale in questo campionato. I padroni di casa, dopo il 2-0 in casa dello Zamora la scorsa settimana, non vogliono perdere più punti prezioni che allontanerebbero la vetta della classifica. Dall’altro canto il Deportivo Táchira, dopo l’inaspettato 1-1 interno con il Petare, vuole ritrovare la strada della vittoria.

Le due compagini si sono affrontate in 8 occasioni con un bilancio di 2 vittorie per il Lara, 5 pareggi ed 1 sucesso del Táchira.

Nell’altro anticipo della giornata il Deportivo Anzoátegui affronterà nello stadio Brigido Iriarte del Paraiso l’Atlético Venezuela. La compagine capitolina guida la classifica a punteggio pieno con 9 punti insieme al Zamora.

Il Zamora di Sanvicente ed il suo assistente Lazzaro giocherá in trasferta contro il Tucanes, che nel suo stadio da filo da torcere a tutte le squadre. I campioni in carica, motivati dalla vittoria interna della scorsa settimana contro il Deportivo Lara, vogliono portare a casa l’intera posta in palio per continuare a guardare tutti dall’alto.

Dopo il ko interno (3-4) nel ‘clásico’ della scorsa settimana contro il Carabobo, il Caracas dell’italo-venezuelano Eduardo Saragò andrà in casa dell’Atlético El Vigía per ritrovare la strada della vittoria.

Nello stadio Olimpico di Caracas si disputerà l’incontro tra Deportivo Petare e Yaracuyanos. I municipali, che non vincono da 11 giornate, vogliono interrompere la scia negativa ed il modo migliore é proprio approfittare della gara interna contro i ‘guerreros de sorte’ che sono ancora a cuota zero punti in classifica generale.

Completano il quadro della giornata: Carabobo-Zulia, Llaneros-Aragua, Trujillanos-Deportivo La Guaira e Mineros-Estudiantes.