Ultime di mercato dal Brasile: Internacional scatenata!

È l’Internacional la società più scatenata in questi giorni: dopo aver azzerato l’intera dirigenza calcistica, sta partendo in queste ore anche la rivoluzione tecnica, con almeno quattro grandi colpi in procinto di essere messi a segno. Molto attivi sul mercato anche il São Paulo, che ha chiuso per Denílson, ed il Flamengo.

 

Diego Tardelli: già di ritorno in Brasile? (Gazeta Press)

Il mercato brasiliano è letteralmente infiammato: nell’ultima settimana le trattative e le voci di mercato si stanno susseguendo senza soluzione di continuità. Tra le società più attive ci sono São Paulo e Flamengo: impegnate ad inseguire il Corinthians, stanno cercando di rinforzarsi in più o meno tutti i reparti, con colpi anche importanti. Nessuna però è attiva quanto l’Internacional: dopo la rivoluzione societaria ora arrivano le grandi manovre di mercato, con quattro nomi di primaria grandezza entrati nell’orbita colorada nelle ultime ore.

INTERNACIONAL INDEMONIATA – Solo ieri il presidente dell’Internacional, Giovanni Luigi, in un colpo solo cancellava guida tecnica e dirigenza del settore calcio: oggi è già tempo di rivoluzione sul mercato, con almeno quattro grandi nomi già messi nel mirino dalla società portoalegrense. Secondo quanto riportatoci da una fonte interna al club i nomi sarebbero quelli di (23), per cui è stata presentata un’offerta (di prestito) al Galatasaray; Alcides (28), chiesto al Dnipro; Sandro Silva (27), su cui già ieri era stato sondato il terreno con il Málaga; infine il più pesante di tutti, Diego Tardelli (26), per cui ci sarebbe un’importante offerta fatta all’Anzhi.

GLI AFFARI FATTI – Ci sono parecchie trattative felicemente concluse negli ultimi due giorni: il São Paulo ha ufficializzato Denílson in prestito dall’Arsenal per un anno, mentre ha abbandonato la pista che porta a Breno; il Ceará ha ingaggiato dal Kashima l’attaccante Roger (26) e il Flamengo ha chiuso per Jael (22), attaccante prelevato dalla Portuguesa, e Alex Silva (26), svincolato dal São Paulo due mesi fa. Henrique (24) arriva al Palmeiras in prestito dal Barcelona, stessa formula con cui Alan Kardec (22) si trasferisce dal Benfica al Santos. Kim, svincolato, firma col Vasco da Gama, e infine Joílson passa dal Figueirense all’Atlético Goianiense.

ALTRE TRATTATIVE – Tra gli altri affari in corso ci sono poi delle vere e proprie bombe di mercato in arrivo: a parte Martinuccio, di cui abbiamo già parlato, destinato con ogni probabilità al Fluminense insieme a Rafael Sobís, ci sono altri pezzi da novanta in movimento come Felipe Melo, su cui non c’è solo il Borussia Dortmund ma anche il São Paulo, che ha chiesto pure Ivan Piris al Cerro Porteño e sarebbe molto vicino a chiudere la trattativa. Il Tricolor ha aperto anche un canale in uscita: Rodrigo Soutto sta facendo le valigie per il Giappone, destinazione Jubilo. Il Vasco da Gama non molla la pista che porta a Victor Ramos: dopo gli iniziali rifiuti, i dirigenti del Gigante stanno provando nuovamente a convincere lo Standard Liegi. Mercato nazionale: il Grêmio sta trattando Marquinho col Fluminense, Reinaldo (Figueirense, 32) ha praticamente firmato col Bahia, Pablo (22) del Cruzeiro potrebbe andare in prestito proprio ai catarinensi; Cléber infine potrebbe lasciare il Ceará: lo vuole il Goiás.