Teo ritorna a casa, ad aspettarlo c’è l’Atletico Junior

Teofilo Gutierrez

Il primo amore non si scorda mai. Teofilo Gutierrez torna nel club che lo ha lanciato, l’Atletico Junior di Barranquilla, squadra con la quale si allena da due mesi dopo aver lasciato l’Argentina in seguito all’eliminazione del Lanus in Libertadores. “Sono felicissimo di essere qui – ha detto Teo ai microfoni di Fox Sport – è stato Dio a dirmi che scelta fare e io sono convinto di aver scelto bene”.

Il 27enne centravanti colombiano ha mosso i primi passi da professionista proprio nel Tiburòn, e dopo un’esperienza poco felice in Turchia ha cercato il rilancio nel Racing, riuscendoci a fasi alterne. Con l’Academia non sono mai state rose e fiori, e la situazione è degenerata dopo l’ultimo Clasico perso malamente quando El Pescador ha fatto irruzione nello spogliatoio minacciando i compagni con una pistola giocattolo.