Storico Venezuela: batte il Cile e vola in semifinale

Cichero festeggia il 2-1 (foto: semana.com)

La scioccante Copa America edizione 2011 non finisce di regalare sorprese: dopo le eliminazioni di Brasile e Argentina, e la qualificazione del Perù, anche il Venezuela va in semifinale battendo il più quotato Cile.

CICHERO FA LA STORIA – Se è un sogno, non svegliate i venezuelani. Vinotinto in semifinale di Copa America, roba mai vista da queste parti ma che conferma come il movimento calcistico del paese sia in assoluta crescita da qualche anno. L’eroe è l’ex leccese (qualcuno lo ricorda?) Gabriel Alejandro Cichero, attualmente in Argentina al Newell’s Old Boys, che a 10 minuti dalla fine decide che è il momento di uscire dall’anonimato di una onesta carriera da difensore centrale o terzino sinistro e far felice un popolo, con un tap-in vincente dopo la respinta di Claudio Bravo. Gol storico, che proietta il Venezuela in semifinale con la concreta possibilità di raggiungere un impensato ultimo atto, visto che di fronte ci sarà il non imbattibile Paraguay.

SUAZO RISPONDE A VIZCARRONDO – E’ la rete che corona una partita attenta, ordinata e propositiva da parte degli uomini di Farias, bravi a contenere la fantasia di Sanchez e compagni e a spaventarli nel primo tempo con un paio di conclusioni di Fedor e Arango, prima di trovare il vantaggio al 35′: punizione di Arango, testa di Vizcarrondo per l’1-0. Nella ripresa, Cichero si erge a baluardo ben prima del gol, salvando sulla linea il colpo di testa di Vidal. Anche fortunato, il Venezuela: si salva sui tentativi di Suazo e Valdivia, entrambi sputati via dai legni della porta di Vega. Ma nulla può al 70′, quando Sanchez tocca all’indietro per Humberto Suazo, che pareggia con un destro sotto la traversa. I cileni premono alla ricerca del vantaggio, ma non fanno i conti con l’eroe Cichero: uno che da oggi avrà un posto nella storia calcistica venezuelana.

 

CILE 1-2 VENEZUELA 
CILE: Bravo; Contreras, Ponce, Jara (15’st Paredes); Isla, Medel, Carmona (1’st Valdivia), Vidal; Jimenez (38’st Muñoz); Sanchez, Suazo. All:Borghi
VENEZUELA: Vega; Rosales, Perozo, Vizcarrondo, Cichero; Rincon, Lucena, Gonzalez (44’st Moreno), Arango; Maldonado (18′ Seijas), Fedor (14’st Rondon). All: Farias

Arbitro: Vera (Ecuador)

Gol: 34′ Vizcarrondo (V), 69′ Suazo (C), 80’Cichero (C)