River, Trezeguet torna alla Juve?

di Ronny Dentice

David Trézéguet, vicino il suo ritorno in Europa

In vista del mercato di riparazione, il nome nuovo, che poi di nuovo non ha nulla, per il poco prolifico attacco della Vecchia Signora potrebbe essere quello di David Trezeguet.
Nelle scorse settimane si è parlato tantissimo del più che probabile ritorno nel vecchio continente del bomber franco-argentino; il motivo sarebbe riconducibile al suo divorzio con la conseguente necessità di essere più vicino ai figli. I rumors di mercato lo candidavano al centro dell’attacco del Palermo, ma altre squadre si sarebbero offerte, soprattutto in Francia ed Italia.
Ma cosa ha fatto sobbalzare i supporters bianconeri? L’arcano è presto svelato. Il procuratore del francese, Antonio Caliendo, ha riferito testuali parole:“Io lo vedrei bene, vista l’attuale situazione in cui versa il reparto offensivo della squadra di Antonio Conte“.
In molti, tra i tifosi di Madama, credono che con un bomber di razza come Trezeguet, gli annosi problemi di un reparto che tende a finalizzare poco l’enorme mole di gioco espressa dalla squadra di Antonio Conte, possano essere risolti. A ciò va aggiunta la stima che il mister bianconero nutre nei confronti dell’ex- Monaco, sin dai tempi in cui giocavano assieme, senza sottovalutare il fatto che David Trezeguet è rimasto un idolo della tifoseria più numerosa d’Italia.
Insomma, da semplici voci, si potrebbe passare a qualcosa di più concreto, per la gioa dei sostenitori juventini, che non hanno mai smesso di elogiare il fiuto da rapace d’area di rigore di “Trezegol“, proprio quel fiuto che lo scorso anno è mancato in occasione di tanti pareggi e che quest’anno Marotta non è riuscito a trovare nè con Giovinco, nè tantomeno con Bendtner.
A far riflettere però, deve essere la parte finale delle dichiarazioni di Caliendo, il quale smussando facili entusiasmi riferisce di come il calciatore comunque intenda terminare la stagione con il River Plate (squadra di cui è tifoso; non dimentichiamolo: Trezeguet è cresciuto in Argentina) per poi decidere con calma.