Racing: Zubeldía non rinnova, ecco i possibili sostituti

zubeldiaIl matrimonio tra Luis Zubeldía e l’Academia è giunto al capolinea. Al termine del Torneo Final il tecnico classe 1981 non rinnoverà il legame con il club di Avellaneda, nonostante nei giorni scorsi ci fosse stato un riavvicinamento tra la società e l’allenatore nato a Santa Rosa. Tra i motivi, ovviamente, il più che mediocre campionato fin qui disputato e le dure contestazioni da parte della tifoseria, a cui si aggiunge la voglia dell’ex – Lanús di cimentarsi in una nuova stimolante avventura.
I piani alti del Racing devono dunque correre ai ripari e cercare quanto prima possibile un sostituto all’altezza dell’ottimo lavoro portato avanti da Zubeldía, nel tentativo di tornare tra le migliori formazioni del Paese. Una lista di allenatori papabili alla successione è già stata stilata e sono molti i nomi di prim’ordine che vi appaiono.
Al primo posto si trova Julio César Falcioni, ‘ingombrante’ allenatore ex Boca con una carriera in Argentina di tutto rispetto. Nonostante il suo passato – stagione 2005-2006 – presso gli odiati cugini dell’Independiente, Falcioni ha già espresso il suo gradimento per il Racing, rifiutando anche la panchina dell’All Boys pur di sbarcare ad Avellaneda. In questo caso, Gastón Cogorno sarebbe favorevolissimo al suo ingaggio, meno il direttore tecnico, Roberto Ayala.
Il nome a sorpresa, ma allo stesso tempo il più gradito di Ayala, è Eduardo Berizzo: la scelta rappresenterebbe una continuità con l’allenatore uscente, ma il suo curriculum invita ad essere molto prudenti: un 15° posto con l’Estudiantes nel Clausura 2011 non è certo un gran biglietto da visita.
Se Berizzo venisse scartato dal comitato esecutivo (Cogorno e Rodolfo Molina), el piraña virerebbe deciso su Facundo Sava. Il tecnico del San Martín stuzzica per il suo stile di gioco offensivo e i primi sondaggi tra la tifoseria danno esiti più che positivi, difficile però che gli altri dirigenti acconsentano ad un ‘salto nel buio’, in ottica rilancio della squadra.
Ultimamente sta prendendo anche corpo l’ipotesi De Felippe. Il tecnico del Quilmes al 99% non rinnoverà con i cerveceros e la coppia Cogorno – Molina ha sondato il terreno: l’allenatore in questione è noto per la sua serietà e discrezione e il profilo coinciderebbe con quanto cercato dalle alte sfere dell’Academia.
Infine, Gustavo Alfaro è, ad oggi, l’ultima scelta nelle idee della dirigenza. Il tecnico dell’Arsenal non rinnoverà con l’Arsenal, ma sull’eventuale assunzione al Racing, Ayala ha preso posizione contraria: non vuole assolutamente l’allenatore 50enne e pare davvero difficile che la sua decisione venga ignorata completamente.

  • davide

    Falcioni tutta la vita !!!!
    Sarà antipatico ma lo vedo come il miglior allenatore possibile per l’ Academia !!
    Lo scorso semestre, fatto a buon livello faceva presagire miglior fortuma, ma sembra ormai solo un caso fortuito.
    Da troppi anni il Racing é fuori dal giro che conta (ultimo ricordo che conta nel lontano 2002 e la maledetta partita di libertadores vs america di calì) se il prossimo semetre dovesse essere un altro semestre di delusioni sarebbe davvero inaudito !!!!
    L’ hincha del racing merita di più ed un Ayala in meno…..!!!

  • http://calciosudamericano.it Marco Bernardello

    Concordo perfettamente con Davide.