Racing, obiettivo sfoltimento per l’arrivo di Santander

Federico Santander

Il Racing Avellaneda ha individuato l’attaccante da portare al Cilindro per andare a completare un reparto orfano del partente Pablo Luguercio, accasatosi in Ecuador. Si tratta del centravanti paraguayano Federico Santander, uno dei talenti più interessanti del campionato guaranì, che avrebbe già accettato l’offerta dell’Academia.
L’ostacolo è la regola sugli stranieri, in quanto se ne possono avere solo quattro in rosa secondo le regole argentine.
Per fare arrivare il 20enne di proprietà dei francesi del Tolosa, il Racing dovrebbe liberarsi di uno tra Gio Moreno, Teofilo Gutierrez, Martin Caceres o Gonzalo Espinoza. Posto che per i primi due non se ne parla nemmeno, potrebbe essere quaest’ultimo a lasciare Avellaneda per fare posto a Santander.
Balzato all’onore delle cronache durante il Mondiale sub’20 del 2009 in Egitto, Federico Santander fu acquistato dal Tolosa che lo portò in Francia per testarlo. Ora potrebbe rimettersi in gioco in un campionato come quello argentino, che gli farebbe accumulare ancora più esperienza in vista di un nuovo ritorno in Europa.