Posticipi argentini: Belgrano tra le grandi, primo squillo dell’Arsenal

IMG

Tre partite, altrettante vittorie casalinghe, otto gol segnati e la prima (finalmente) vittoria dell’Arsenal. Sono questi i verdetti del lunedì sera argentino che vede archiviarsi la giornata numero nove di Primera Division. Una Primera che ha ormai trovato la sua squadra rivelazione,almeno per questa prima parte; il Belgrano del Ruso Zielinski batte anche il Quilmes e si porta al quinto posto in classifica, beato tra le grandi, inanellando il quarto successo di fila inframezzato “solo” dalla delusione in Coppa Argentina dove è stato eliminato dai rivali dell’Instituto.

DOMINIO A CORDOBA – Che la vittoria sia meritata, d’altronde, lo confermano anche i numeri; oltre alla mole incredibile di occasioni prodotte (15 tiri a 2), il Pirata mantiene spesso il pallino del gioco e spesso sugli esterni è incontenibile. Merito delle folate di Velazquez e Rigoni, sempre più spine nel fianco delle difese avversarie. “Cerchiamo sempre di imporre il nostro gioco – dice Zielinski – perchè se la palla la teniamo noi non possiamo prendere gol“. Atteggiamento legittimo, soprattutto se davanti Obolo è in giornata di grazia; è proprio l’ex punta del Godoy Cruz a mettere lo zampino in entrambi i gol, prima liberando al tiro Velazquez e – a te minuti dalla fine – a cacciare in porta un traversone di Saravia, altro promettente terzino che si sta mettendo in luce in questo Belgrano operaio. In mezzo il pareggio momentaneo del Cervezero, segnato da Romero, che però non basta nè per strappare un punto (immeritato) nè per uscire dalla crisi. Purtroppo gli uomini chiave, in particolar modo Buonanotte,  non girano, e la squadra di Falcioni per ora risulta spesso prevedibile.

ARSENAL E TIGRE VINCONO – Ci sono volute otto partite ma, alla fine, anche l’Arsenal centra il suo primo successo stagionale. Al Viaducto l’Arse di Martin Palermo travolge 3-0 il malcapitato Newell’s, reduce da un periodo di alti e bassi a livello di risultati e comunque squadra molto discontinua. Mattatore della gara il Tanque, Santiago Silva; il centravanti arrivato dal Lanus ci ha messo un po’ ad entrare nella mentalità di Palermo, ma adesso sembra essersi finalmente inserito nel contesto tattico di un club spesso obbligato ad agire più di spada che di fioretto. Assieme ad un altro ex Lanus, il Pochi Chavez, Silva confeziona la rete dell’1-0 che sblocca la contesa poco prima della fine di un primo tempo abbastanza equilibrato. Poi, dopo cinque minuti della ripresa, raccoglie l’invito di Muñoz e raddoppia. La Lepra è psicologicamente fuori partita, e nel recupero Ruiz chiude i giochi finalizzando la terza marcatura. A Victoria il Tigre batte 2-0 un bruttissimo Estudiantes, squadra che dopo le prime tre vittorie di fila non ha più saputo prendersi i tre punti. A decidere la partita sono i gol di due gregari della squadra di Alfaro, Wilchez – esterno sinistro che apre la contesa dopo sette minuti – ed il “cabezònGonzalez Pirez. La panchina di Pellegrino adesso vacilla, soprattutto se dovesse uscire dalla Libertadores: “Devo capire cosa succede nella testa dei ragazzi – ha detto il dt a fine partita – perchè non possiamo concederci adesso delle pause“.

CLASSIFICA

1 Posizione precedente: 2 9 7 0 2 16 5 +11 21 WLWWW
2 Posizione precedente: 1 9 6 3 0 15 4 +11 21 DWWDW
3 9 6 3 0 20 12 +8 21 WWWWD
4 9 6 3 0 15 8 +7 21 WDDDW
5 9 6 1 2 15 8 +7 19 WWWWL
6 Posizione precedente: 9 9 4 4 1 13 6 +7 16 WDWDW
7 Posizione precedente: 6 9 5 1 3 13 9 +4 16 LWWWW
8 Posizione precedente: 11 9 4 3 2 11 8 +3 15 WLLWW
9 Posizione precedente: 12 9 4 3 2 9 7 +2 15 WLDWW
10 Posizione precedente: 7 9 4 2 3 10 10 +0 14 LWLDW
11 Posizione precedente: 8 9 3 4 2 15 11 +4 13 LDDWD
12 Posizione precedente: 10 9 3 4 2 9 10 -1 13 LWDLD
13 9 3 3 3 11 10 +1 12 DWLLL
14 Posizione precedente: 18 9 3 3 3 14 14 +0 12 WLWWL
15 Posizione precedente: 14 9 2 5 2 11 12 -1 11 LLWDD
16 Posizione precedente: 15 9 3 2 4 10 14 -4 11 LDLLD
17 Posizione precedente: 16 9 2 4 3 11 12 -1 10 LWLDL
18 Posizione precedente: 19 9 2 4 3 8 9 -1 10 DDDDL
19 Posizione precedente: 25 9 2 3 4 12 14 -2 9 WDLLW
20 Posizione precedente: 17 8 2 3 3 10 13 -3 9 LWDWD
21 Posizione precedente: 24 9 2 3 4 6 9 -3 9 WDLDL
22 Posizione precedente: 20 9 2 3 4 11 15 -4 9 LWLDW
23 Posizione precedente: 21 9 2 3 4 11 16 -5 9 DLDLL
24 Posizione precedente: 22 9 2 1 6 8 12 -4 7 LLLWL
25 Posizione precedente: 23 9 1 4 4 6 12 -6 7 LWDLL
26 Posizione precedente: 30 8 1 3 4 8 12 -4 6 WLLDD
27 Posizione precedente: 26 9 1 3 5 5 11 -6 6 DLWLD
28 Posizione precedente: 27 9 0 5 4 2 8 -6 5 DLDDD
29 Posizione precedente: 28 9 0 5 4 6 13 -7 5 DDDDL
30 Posizione precedente: 29 9 0 4 5 7 14 -7 4 DLDLL