Perù, all’Alianza il “Messi” peruviano: è fatta per Deza. Il Juan Aurich ufficializza Delgado

Jean Deza, nuovo rinforzo aliançista

di Davide Bozzano

In attesa che le squadre inizino la preparazione in vista della nuova stagione calcistica peruviana, proseguono a ritmo serrato le trattative ed i movimenti di mercato, tanto da avere già un’idea abbastanza chiara della fisionomia delle principali compagini che saranno protagoniste del Decentralizado 2013. Dopo gli approcci ed i “pour parler” delle settimane scorse, infatti, siamo ora nella fase conclusiva dei vari accordi in questione e non passa praticamente giorno che qualche sodalizio non ufficializzi la conclusione di qualche affare. Dopo gli uruguagi Sebastiàn Fernàndez e Diego Guastavino da parte della “U” ora sono gli storici rivali dell’Alianza Lima a rispondere con l’ingaggio di quello che è stato definito (un po’… pomposamente) il “Messi” peruviano, ovvero Jean Deza. Ma eccovi il prospetto di ciò che è accaduto negli ultimi giorni.

Alianza Lima

E’ stato ufficializzato, come detto, Jean Deza, talentuoso centrocampista 19enne in forza agli slovacchi dello Zilina. Sempre dall’estero potrebbe arrivare il coetaneo Hernàn Hinostrosa dai belgi del Zulte Waregem. Sempre in “stand by” la trattativa per Christian Cueva e per Mauro Guevgeoziàn (indiscrezione da noi anticipa di recente).

Universitario Lima

Nei paraggi dell’Ate gongola il neotecnico Angel Comizzo dopo gli ultimi due interessanti ingaggi: l’attaccante Sebastiàn Fernàndez ed il centrocampista Diego Guastavino, entrambi uruguagi ed entrambi provenienti dal campionato messicano. Il primo arriva dal San Luis, mentre il secondo dal Querétaro. La compagine “crema” è alla ricerca di ancora un “delantero” e tutti gli indizi portano a Gianfranco Labarthe dell’Universidad San Martìn, mentre non trova riscontro effettivo la voce riguardante Victor Rossel del Real Garcilaso. Il vero colpo sul mercato, però, sarebbe il rinnovo di contratto di John Galliquio ed Antonio Gonzàles, di difficile attuazione vista la reticenza dei due ad una riduzione del contratto. Sulle orme di “Tonito”, tra l’altro, pare ci siano alcune squadre cilene. Dopo Ampuero (destinazione Parma) potrebbe lasciare il Perù anche il 23enne laterale sinistro Aurelio Saco – Vértiz.

Universidad César Vallejo

L’Oscar del mercato va sicuramente a “los poetas”, desiderosi di ben figurare al debutto in Coppa Libertadores e di provare l’assalto al titolo di campione nazionale. Dopo i già (da noi) citati in precedenza Germàn Alemanno, Ronald Quinteros, Jean Tragodara, Daniel Chàvez e Salomòn Libman, la scatenata dirigenza di Trujillo si è accaparrata anche le prestazioni dell’attaccante Piero Alva del Melgar. Piace il centrocampista argentino Pablo Vitti (Querétaro) ed il suo connazionale Héber Arriola, attaccante del Boca Unidos di seconda divisione.

Real Garcilaso

La novità della giornata è l’ufficializzazione di Juan Lojas, 23enne difensore del Leòn de Huànuco, mentre il prossimo “colpo” potrebbe riguardare il portiere, vista la necessità di rimpiazzare Juan Goyoneche. A tal proposito il d.s. andino sta “corteggiando” Leao Butròn dell’Universidad San Martìn.

Juan Aurich

Per quanto riguarda la panchina sembra tutto fatto per il basco José Mari Bakero, ormai ex tecnico dei polacchi del Lech Poznan, così come per ilritorno del portiere Erick Delgado (Sporting Cristal).

Cienciano

Tanti i movimenti per l’unica squadra del paese che, non dimentichiamo, vanta due successi continentali (Coppa Sudamericana e Recopa). Dopo il portiere argentino (ma di passaporto italiano) Fernando Martinuzzi proveniente dall’Arezzo, agli ordini del neoallenatore uruguagio Mario Viera ci saranno anche il 28enne centrocampista Johan Vàsquez del Leòn de Huànuco ed il 29enne Juan Nakaya dello Sport Boys, anch’egli “volante”. La compagine di Cusco punterà decisamente anche sui giovani ed a tal proposito verranno inseriti in prima squadra 7 elementi del settore giovanile.

Uniòn Comercio

A testimonianza di un mercato movimentatissimo alla voce “portieri”, arriva una novità anche da Nueva Cajamarca: si tratta di Angel Azurìn dell’Alianza Lima.