Paraguay, Clausura 2013: questo sabato occhi su Guaraní-Libertad

Clausura 2013Quattro squadre dovranno vincere la superstizione e giocare di venerdì 13: le “prescelte” sono General Díaz e Cerro di Presidente Franco, che si affronteranno alle 19 ora italiana, e Sol de América e Olimpia, che 4 ore dopo si daranno battaglia per tentare di avvicinarsi alla parte alta della classifica. La chiave di lettura di questa giornata sta però nelle sfide di domenica: Guaraní – Libertad è un incontro di lusso per tradizione storica e valori in campo, ma in quest’occasione ha implicazioni un po’ diverse da quelle che siamo stati abituati a vedere nel calcio paraguaiano. Da una parte il Libertad deve vincere per non perdere il contatto con la coppia General Díaz-Deportivo Capiatá, secondi con 13 punti; dall’altra il Guaraní deve affondare il colpo decisivo per uscire dalla crisi che lo aveva lasciato al penultimo posto fino a poche giornate fa. Il Nacional continua a faticare e dovrà vedersela con il Capiatá, in ottima forma e al secondo posto in classifica. Il Cerro Porteño capolista ha ancora una volta “l’onore” di chiudere il turno, affrontando lo Sportivo Carapeguá in casa in quella che si prospetta come la gara meno difficile del suo campionato.

PROSSIMI INCONTRI

Tra parentesi l’ora italiana.

Venerdì 13

General Díaz – Cerro Porteño (PF), ore 15:00 (19:00)
Sol de América – Olimpia, ore 19:00 (23:00)

Sabato 14

Guaraní – Libertad, ore 17:00 (21:00)
Nacional – Deportivo Capiatá, ore 17:30 (21:30)
Rubio Ñu – Sportivo Luqueño, ore 18:30 (22:30)
Cerro Porteño – Sportivo Carapeguá, ore 19:10 (23:10)

CLASSIFICA

1. Cerro Porteño 17
2. General Díaz 13
3. Deportivo Capiatá 13
4. Libertad 10**
5. Sol de América 10
6. Rubio Ñu 9
7. Nacional 7
8. Guaraní 7
9. Olimpia 7
10. Sportivo Carapeguá 7
11. Sportivo Luqueño 5
12. Cerro Porteño (PF) 3*

* = una partita in meno

PROMEDIO

9. Rubio Ñu 1.094
10. Sportivo Luqueño 1.059
11. Cerro Porteño (PF) 1.041
12. Sportivo Carapeguá 0.931