Paraguay, Apertura 2014: che schianto il Libertad! Vittoria 4-0 del Cerro

Foto: D10
Foto: D10

Il Libertad incappa in una caduta che, se non compromette il suo campionato, perlomeno lo complica notevolmente. I bianco-neri cedono infatti il passo al Cerro nel clásico di domenica, terminato con un sorprendente 4-0 dei rosso-blu. Ad aprire la strada alla vittoria del Cerro è Ángel Romero, che si conferma sempre più pronto per palcoscenici più importanti, mettendo in mostra qualità tecniche che potrebbero affascinare più d’una squadra europea. Nel primo tempo Romero segna le reti del doppio vantaggio cerrista; all’inizio della ripresa Alonso mette il sigillo sulla vittoria, segnando il 3-0 che di fatto soffoca le già minute speranze del Libertad. A due minuti dal termine, rigore di Dos Santos che stabilisce il definitivo 4-0. Il crollo del Libertad (che comunque già contro l’Olimpia aveva fatto vedere di soffrire in particolar modo i clásicos) non ha giustificazioni possibili, perché netto e non contestabile. La forza del Cerro, che raggiunge quota 24 punti, non è stata tanto l’ambizione quanto la determinazione. La sfortuna non ha però totalmente avversato il Libertad: due delle tre principali inseguitrici, infatti, perdono l’occasione di riavvicinarsi. Il Nacional viene fermato sull’1-1 dal 12 de Octubre (e anzi deve impegnarsi per non perdere), mentre l’Olimpia viene sconfitto per 2-0 dal Capiatá, sempre più ostico per le “grandi”. Il Guaraní, invece, fatica un po’ con il Rubio Ñu (0-1 a fine primo tempo) ma poi dilaga e vince 4-1, andando a -6 dal Libertad. Il Sol de América vince ancora e si porta al 4º posto con 25 punti.

RISULTATI

Sabato 24 maggio

12 de Octubre – Nacional 1-1
[40′ L. Mármol, 78′ rig. S. Torales (N)]

Rubio Ñu – Guaraní 1-4
[18′ V. Gómez (RN), 57′ Jo. Benítez, 62′ J. Cáceres, 70′ F. Fernández, 84′ M. Palau]

Domenica 25 maggio

Deportivo Capiatá – Olimpia 2-0
[44′ F. Escobar, 58′ F. García]

Sportivo Luqueño – General Díaz 0-0

3 de Febrero – Sol de América 0-1
[11′ B. Valdez]

Cerro Porteño – Libertad 4-0
[18′ A. Romero, 25′ A. Romero, 49′ J. Alonso, 88′ rig. J. Dos Santos]

CLASSIFICA

1. Libertad 36
2. Guaraní 30
3. Olimpia 26
4. Sol de América 25
5. Cerro Porteño 24
6. Nacional 24**
7. Rubio Ñu 19
8. Sportivo Luqueño 18
9. General Díaz 13
10. Deportivo Capiatá 13*
11. 3 de Febrero 12*
12. 12 de Octubre 10

* = una partita in meno

  • Manuel

    Chi sono i giovani più interessanti del torneo paraguayano??? almeno una decina di nomi??

  • http://futbolistasseleccionperuana.blogspot.com Andrea Ridolfi Testori

    Ciao Manuel,

    Intendendo per “giovani” i calciatori under-21, con qualche “fuori quota”, ti stilo una lista dei calciatori secondo me più promettenti del campionato paraguaiano:

    Derlis Alegre, 20 anni, Sportivo Luqueño, attaccante;
    Junior Alonso, 21 anni, Cerro, difensore;
    Jorge Benítez, 21 anni, Guaraní, attaccante;
    Walter Clar, 19 anni, Olimpia, centrocampista;
    Claudio Correa, 21 anni, Rubio Ñu, attaccante;
    Cecilio Domínguez, 19 anni, Sol de América, attaccante;
    Gustavo Gómez, 21 anni, Libertad, difensore;
    Derlis González, 20 anni, Olimpia, attaccante;
    Brian Montenegro, 20 anni, Libertad, attaccante;
    Danilo Ortiz, 21 anni, Cerro, difensore;
    Robert Piris, 19 anni, Rubio Ñu, centrocampista;
    Jorge Recalde, 22 anni, Libertad, centrocampista;
    Carlos Rolón, 21 anni, Olimpia, difensore;
    Ángel e Óscar Romero, 21 anni, Cerro, attaccante e centrocampista (valgono come “pacchetto unico”, anche se Ángel secondo me ha un po’ più di talento e di capacità realizzative);
    Silvio Torales, 22 anni, Nacional, centrocampista (lui è già quasi una certezza…).

    Tra i portieri (limite d’età 25 anni):

    Alfredo Aguilar, 25 anni, Guaraní;
    Juanito Alfonso, 23 anni, 12 de Octubre;
    Gerardo Ortiz, 25 anni, Sol de América.

    Sono tutti in ordine alfabetico. Spero di non aver dimenticato nessuno.

    A.R.T.

  • Manuel

    Ok grazie mille!!! Ti ringrazio davvero!!!