Paraguay 16^giornata: non perde l’occasione il Nacional per tornare in vetta, 2 a 1 contro lo Sportivo Luqueño.

Vince il Tricolor in casa e torna in vetta, sfrutta il fattore campo anche l’Independiente FCB che ha la meglio sul Rubio Nu per 3 a 1, infine troviamo l’importante vittoria in trasferta del General Caballero contro il Guaranì.

La prima rete del Matarife nell'importante vittoria contro il Guaranì (teledeportes.com.py)
La prima rete del Matarife nell'importante vittoria contro il Guaranì (teledeportes.com.py)

Doveva vincere il Nacional, per sfruttare l’occasione di tornare da solo in vetta, e cosi ha fatto. Contro lo Sportivo Luqueño è arrivata una vittoria, che non è mai stata in discussione nonostante la rete degli ospiti a quattro minuti dalla fine. Fin dalle prime battute la squadra di Battaglia ha avuto il pallino del gioco e il dominio del campo, gli ospiti invece attendevano nella speranza di ripartire. Al 25’ il Tricolor passava in vantaggio: ottima palla in profondità di Oruè per Bogado, che scartava il portiere in uscita e insaccava a porta vuota. I padroni di casa continuavano a spingere e pochi minuti dopo veniva annullata la rete del 2 a 0 per un sospetto fuorigioco. La reazione degli ospiti era tutta in un tiro da lontano di Francisco Esteche che usciva di poco. Nel secondo tempo Battaglia decideva di sostituire l’autore del goal Bogado con il capocannoniere della squadra, Rodrigo Teixeira: bastavano solamente due minuti al brasiliano per trovare la rete del 2 a 0, al 72’, con un gran tiro da fuori area. La partita finiva qui e anche il goal al 86’ per gli ospiti firmato da Francisco Esteche, su punizione, non riusciva a riaprirla. Ora il Nacional si trova primo in classifica con 32 punti, mentre lo Sportivo Luqueño è fermo a 12 punti, arriva da sette sconfitte di seguito, ed è immischiato nella lotta per non retrocedere.

Vince il General Caballero, in trasferta, contro il Guaranì e lascia l’ultimo posto del Descenso, ora nelle mani del 3 de Febrero. Vittoria importantissima per il Matarife che ora torna a credere prepotentemente nella salvezza. Il Guaranì invece abdica ogni sogno di gloria e si mormora anche di un possibile cambio in panchina. La gara è stata decisa da una doppietta del brasiliano Josias Cardoso (prime due reti del suo campionato) siglata al 16’ e al 56’. In mezzo la rete del momentaneo pareggio del giovane paraguaiano Luis de la Cruz.

Nell’anticipo di giornata troviamo la vittoria dell’Independiente FCB sul Rubio Nu per 3 a 1. Con questo prezioso successo la squadra di Pablo Caballero arriva a quota 22 nel Clausura e riesce ad allontanarsi dalla zona pericolosa del Descenso. Doppio vantaggio per i padroni di casa che riuscivano a portarsi davanti al 32’ grazie alla reti di Julio Ramon Aguilar e raddoppiare tre minuti dopo con Michel Romero. La partita veniva poi riaperta al 75’ con la rete degli ospiti firmata da Derlis Gonzalez, ma veniva definitivamente chiusa dal neo entrato Wiliam Schuster al 81’.

Programma completo:

Mer 16/11/11 Independiente FBC 3 – 1 Rubio Ñú
Nacional Asunción 2 – 1 Sportivo Luqueño
Guaraní 1 – 2 General Caballero