Olimpia: c’è l’accordo col Basilea per Blas Riveros

(credito: fcb.ch)
(credito: fcb.ch)
(credito: fcb.ch)

Osservato, puntato, comprato. Tre sostantivi che hanno portato il Basilea – fresco campione di Svizzera – a garantirsi, per i prossimi 5 anni, le prestazioni del 18 enne Blas Riveros, terzino sinistro di spinta che negli ultimi mesi ha ben impressionato con la maglia dell’Olimpia, guadagnandosi addirittura la pre-convocazione di Ramon Diaz per la Copa America Centenario al via il prossimo 3 giugno.
La società rossoblu è certa di aver fatto un ottimo acquisto e ha voluto sin da subito che il canterano del Decano facesse le valigie destinazione Svizzera, nella speranza di non andare incontro ad un altro flop come nel caso di Derlis Gonzalez, scaricato dopo appena un anno ed una manciata di prestazioni poco convincenti.
Riveros ha debuttato quest’anno con la prima squadra dell’Olimpia andando anche a segno in Copa Libertadores nel 2-2 finale di Guayaquil contro l’Emelec.
Nelle casse della squadra di Asuncion sono finiti circa 1.500.000 euro, una notevole plusvalenza che da queste parti non fa mai male. Suerte Blas!