Messico – Prosegue la marcia di Leon e Monterrey, il Pachuca espugna l’ Azteca

La terza giornata del campionato messicano ha visto trionfare ancora una volta Leon e Monterrey, che fianco a fianco continuano a guidare a punteggio pieno la classifica del Clausura 2016. I Panzas Verdes superano con uno spettacolare 3 a 2 il Cruz Azul, che passa in vantaggio per primo con l’ ex Corinthians Fabio Santos, ma tra il 63′ e il 67′ una doppietta del difensore Fernando Navarro permette al Leon di portarsi sul 2 a 1, complici le gravi disattenzioni della difesa ospite. I Celestes guidati da Tomas Boy tuttavia non si scoraggiano e trovano il pareggio con un colpo di testa dell’ ex River Ariel Rojas, peccato che al 73′ un altro errore su palla inattiva permetta al bomber German Cano di segnare il goal vittoria in favore del Leon, regalando un’ altra gioia ai 31.000 del Nou Camp. La prossima settimana la squadra di Juan Antonio Pizzi cercherà il quarto successo consecutivo nel big match contro il Tigres.

messico

Tre sono i centri siglati dal capocannoniere del torneo Cano e per adesso l’ unico a tenergli testa è Carlos Sanchez: l’ uruguayano sembra essersi ambientato al meglio nelle fila del Monterrey e nel weekend ha risolto la complicata sfida vinta per 1 a 0 contro l’ Atlas. Il momento decisivo è arrivato al 23′: Cardona manda al cross Funes Mori, che salta un uomo e pesca lo stacco vincente di un puntualissimo Sanchez in mezzo all’ area di rigore. L’ Atlas reagisce nella ripresa sfiorando il pari in un paio di circostanze, ma l’ esperienza di Basanta e Ayovi dà un mano al portiere Orozco e alla fine i 50.000 spettatori del sempre esaurito Estadio Bancomer possono esultare per un semestre finalmente cominciato nel migliore dei modi.

Il prossimo avversario dei Rayados sarà il Pachuca, che si presenterà alla sfida sicuramente galvanizzato dal 4 a 1 rifilato al Club America, risultato grazie al quale la squadra di Diego Alonso si piazza da sola al terzo posto. Nel primo tempo le Aguilas colpiscono una traversa con Brian Lozano, poi un goffo autogoal di Alvarado e la firma di Franco Jara lanciano sul 2 a 0 i Tuzos, che giocano molto bene in contropiede. Al 71′ il Club America accorcia le distanze grazie ad uno splendido tiro all’ incrocio di Sambueza, ma durante gli ultimi minuti i ragazzi di Ignacio Ambriz si sbilanciano troppo e vengono puniti altre due volte da Hirvin Lozano e Guzman. Nel Pachuca da segnalare le ottime le prove dei giovani Erick Gutierrez ed Hirving Lozano, che ha vinto il duello a distanza con l’ altro Lozano, Brian. Se il Pachuca può godersi una rosa ricca di talento e sfrontatezza, al contrario in casa Club America comincia ad esserci qualche dubbio attorno al tecnico Ambriz, che non potrà fallire nel prossimo match in casa del fanalino di coda Dorados.

Solitario al quarto posto con 6 punti ecco che troviamo il Santos Laguna, capace di espugnare per 3 a 1 il campo di un Tijuana che non riesce proprio ad avere continuità. I Guerreros passano in vantaggio al 28′ con un destro angolato di Djaniny Tavares, che finalizza al meglio un’ azione di Renteria, ma al 75′ i Xolos hanno la forza di pareggiare con il classe ’92 Henry Martin. Sembra che l’ 1 a 1 accontenti entrambe le squadre e invece tra l’ 84′ e il 94′ si materializza l’ ennesima delusione per i tifosi del Tijuana: prima Davila e poi Martin Bravo infatti segnano le reti del successo del Santos Laguna di mister Zubeldia.

Passiamo ora allo spettacolare 2 a 2 tra il Guadalajara di Matias Almeyda e il Tigres di Ricardo Ferretti. Nel primo tempo un errore del portiere ospite Guzman permette al classe ’96 Pineda di segnare l’ 1 a 1, ma nella ripresa i campioni in carica ribaltano la situazione con i goal del nuovo acquisto Fernando Fernandez (che non ha fatto rimpiangere l’ assente Gignac) e del brasiliano Rafael Sobis. Il Guadalajara tenta a tutti i costi di salvare la faccia di fronte i propri tifosi e finalmente al 73′ è Cisneros a realizzare il 2 a 2 finale: per il Chivas si tratta del terzo pareggio su tre, il Tigres sale a quota 4.

Arrivano invece le prime vittorie del semestre per Queretaro e Puebla. Se per i Gallos Blancos l’ impegno casalingo contro il Dorados non rappresentava uno scoglio insormontabile (netto 3-0 firmato Corona, Fierro e Benitez), al contrario per i Camoteros il match sul campo dell’ Unam Pumas era tutt’ altro che una passeggiata. La squadra di Pablo Marini si rende protagonista di una grande prestazione e si impone per 1 a 0 grazie ad un perentorio stacco di testa di Alustiza su cross calibrato di Bermudez.

Infine chiudiamo con i due 1 a 1 del weekend, ovvero quello tra Monarcas e Toluca (a segno Triverio per gli ospiti e autorete di Galindo) e tra Chiapas e Veracruz siglato da Cervantes e Armenteros.

RIEPILOGO

Giornata 3
25.01. 00:00 Guadalajara Tigres 2 : 2
24.01. 19:00 U.N.A.M. Puebla  0 : 1
24.01. 04:00 Chiapas Veracruz 1 : 1
24.01. 03:30 Monarcas Toluca 1 : 1
24.01. 03:06 Leon Cruz Azul 3 : 2
24.01. 02:00 Monterrey Atlas 1 : 0
24.01. 00:00 Club America Pachuca 1 : 4
23.01. 04:30 Tijuana Santos Laguna 1 : 3
23.01. 02:30 Queretaro Dorados 3 : 0
Giornata 4
30.01. 02:30 Veracruz Tijuana
30.01. 04:30 Santos Laguna Queretaro
31.01. 00:00 Cruz Azul Chiapas
31.01. 01:30 Monarcas Guadalajara
31.01. 02:00 Tigres Leon
31.01. 03:06 Pachuca Monterrey
31.01. 03:30 Atlas U.N.A.M.
31.01. 04:00 Dorados Club America
31.01. 19:00 Toluca Puebla
Equipos PJ PG PE PP GF GC Dif. Pts.
1. Leon.svg León Straight Line Steady.svg 3 3 0 0 8 3 +5 9
2. Monterrey.svg Monterrey Straight Line Steady.svg 3 3 0 0 5 1 +4 9
3. 600px Bianco e Blu a Strisce.png Pachuca Straight Line Steady.svg 3 2 1 0 6 2 +4 7
4. Santos.svg Santos Concacaf LC.png Straight Line Steady.svg 3 2 0 1 4 3 +1 6
5. Tigres.svg Tigres Concacaf LC.png Straight Line Steady.svg 3 1 1 1 4 3 +1 4
6. Club América flag.svg América Concacaf LC.png Straight Line Steady.svg 3 1 1 1 4 4 0 4
7. Deportivo Toluca.png Toluca Straight Line Steady.svg 3 1 1 1 4 4 0 4
8. Verde e Arancione.png Chiapas Straight Line Steady.svg 3 1 1 1 2 2 0 4
9. 600px Tijuana.png Tijuana Straight Line Steady.svg 3 1 1 1 3 4 -1 4
10. 600px Bianco con diagonale Azzurro.png Puebla Straight Line Steady.svg 3 1 1 1 2 3 -1 4
11. Guadalajara.svg Guadalajara Straight Line Steady.svg 3 0 3 0 5 5 0 3
12. Querétaro FC flag.svg Querétaro Concacaf LC.png Straight Line Steady.svg 3 1 0 2 4 4 0 3
13. Pumas.svg UNAM Straight Line Steady.svg 3 1 0 2 3 4 -1 3
14. Atlas.svg Atlas Straight Line Steady.svg 3 1 0 2 3 5 -2 3
15. Cruz Azul.svg Cruz Azul Straight Line Steady.svg 3 0 2 1 5 6 -1 2
16. 600px Rosso con V Bianca.png Veracruz Straight Line Steady.svg 3 0 2 1 4 6 -2 2
17. Monarcas.svg Morelia Straight Line Steady.svg 3 0 2 1 3 5 -2 2
18. 600px Bianco e Oro.png Dorados Straight Line Steady.svg 3 0 0 3 0 5 -5 0
Posición Equipo A13 C14 A14 C15 A15 C16 Puntos Juegos Cociente
1 Club América flag.svg América 37 25 31 29 28 4 154 88 1.7500
2 Deportivo Toluca.png Toluca 27 32 29 24 32 4 148 88 1.6818
3 Tigres.svg Tigres 25 21 31 29 28 4 138 88 1.5682
4 Cruz Azul.svg Cruz Azul 29 36 21 25 20 2 133 88 1.5113
5 Leon.svg León 30 23 22 16 30 9 130 88 1.4772
6 Santos.svg Santos 33 25 23 25 17 6 129 88 1.4659
7 Verde e Arancione.png Chiapas 25 23 28 20 29 4 129 88 1.4659
8 Monterrey.svg Monterrey 20 23 27 24 23 9 123 88 1.3972
9 Pumas.svg UNAM 11 25 24 22 35 3 120 88 1.3636
10 Querétaro FC flag.svg Querétaro 26 21 21 27 22 3 120 88 1.3636
11 600px Bianco e Blu a Strisce.png Pachuca 17 24 25 25 21 7 119 88 1.3522
12 Atlas.svg Atlas 12 21 31 28 17 3 112 88 1.2727
13 600px Tijuana.png Tijuana 21 24 21 24 16 4 110 88 1.2500
14 600px Rosso con V Bianca.png Veracruz 20 16 15 28 27 2 108 88 1.2272
15 600px Bianco con diagonale Azzurro.png Puebla 19 18 16 20 27 4 104 88 1.1818
16 Guadalajara.svgGuadalajara 12 21 16 26 21 3 99 88 1.1250
17 Monarcas.svg Morelia 27 21 10 13 23 2 96 88 1.0909
18 600px Bianco e Oro.png Dorados 15 0 15 20 0.7500