Libertadores – Il San Lorenzo a Belo Horizonte per inseguire la sua ossessione

Foto: canchallena.com.ar
Foto: canchallena.com.ar

Il San Lorenzo si presenta questa notte a Belo Horizonte con il compito ben preciso di fare la storia, ovvero conquistare quella semifinale di Libertadores che manca dal 1988. Dopo la vittoria per 1-0 all’andata, il Ciclón si trova di fronte a quella che è, per ora, la partita più importante della stagione: eliminare il Cruzeiro vorrebbe dire fare un bel passo verso quel trofeo che ancora manca nella bacheca del Cuervo.

I campioni del Brasile, ultimi a vincere la Libertadores tra le otto compagini ancora in gara, puntano ovviamente, dopo aver concluso il girone con due vittorie ed espugnato negli ottavi il campo del Cerro Porteño, a ribaltare il risultato con l’aiuto del pubblico del Mineirão. E di Marcelo Moreno, che nel 2008 segnò una doppietta al San Lorenzo nella vittoria per 3-1, valevole per la fase a gironi della coppa. In quell’edizione il bomber boliviano vinse la classifica cannonieri con otto reti, mentre la vittoria finale fu della LDU Quito del Patón Bauza, che oggi prova a ripetere l’impresa alla guida degli azulgrana.

Panchina per l’idolo Romagnoli, in campo dal primo minuto i giovani Villalba e Correa: stessa formazione che ha vinto la gara d’andata, ha battuto Botafogo ed eliminato il Gremio ai rigori. Chiaro, almeno a sentire Bauza, il copione del match: “In partite come queste non si hanno dieci occasioni da gol, se ne hanno quattro o cinque e bisogna cercare di sfruttarle”.

Probabili formazioni

Cruzeiro – Fábio; Ceará, Dedé, Bruno Rodrigo, Samúdio; Henrique, Lucas Silva; Éverton Ribeiro, Júlio Baptista, Willian; Marcelo Moreno. All.: Marcelo Oliveira

San Lorenzo – Sebastián Torrico; Julio Buffarini, Carlos Valdez, Santiago Gentiletti, Emmanuel Mas; Héctor Villalba, Néstor Ortigoza, Juan Mercier, Ignacio Piatti; Angel Correa, Mauro Matos. All.: Edgardo Bauza

Arbitro: Martín Vázquez (Paraguay)

Stadio: Mineirão, Belo Horizonte

Calcio d’inizio: 03.00 (ora italiana)