Libertadores 2015 – Debutto per l’Huracán, il Racing riceve il Guaraní

copa libertadoresDopo la prima settimana di partite mancava all’appello soltanto il gruppo 3, inaugurato questa sera da Huracán-Mineros de Guayana. Eliminata l’Alianza Lima ai preliminari, il Globo si prepara a una serata di festa per il ritorno in Libertadores dopo 41 anni di assenza. Apuzzo ripropone la squadra che ha battuto l’Arsenal in campionato, ma una novità c’è, almeno in panchina: si chiama Daniel Montenegro, tornato nei giorni scorsi nella società in cui è cresciuto. Fondamentale iniziare bene contro i venezuelani del Mineros, in un gruppo che, Cruzeiro a parte, non dovrebbe essere proibitivo per l’Huracán.

Probabili formazioni

Huracán – Marcos Díaz; Federico Mancinelli, Hugo Nervo, Eduardo Domínguez, Luciano Balbi; Lucas Villarruel, Federico Vismara, Patricio Toranzo; Alejandro Romero Gamarra; Agustín Torassa, Ramón Abila. All.: Néstor Apuzzo

Mineros – Rafael Romo; Luis Vallenilla, Anthonys Matos, Edixon Cuevas, Gabriel Cichero; Edgar Jiménez, Arnold López, Ebby Pérez, Ángelo Peña; Richard Blanco, Zamir Valoyes. All.: Marcos Mathias

Arbitro: Adrián Vélez (Colombia)

Stadio: Tomás Adolfo Ducó, Buenos Aires

Calcio d’inizio: 23.00 (ora italiana)

Chi ha già ben cominciato è il Racing, che dopo il trionfo in terra venezuelana ospita al Cilindro i paraguayani del Guaraní. L’Academia, che per l’occasione recupera anche l’ex Milan Leandro Grimi, non dovrebbe avere problemi a battere il Legendario, che ha pareggiato all’esordio con lo Sporting Cristal, non vince una gara di Libertadores dal marzo del 2004 e deve anche rinunciare al goleador Fernando Fernández, calciatore paraguayano del 2014, per infortunio. Jubero si presenterà a Buenos Aires con uno schieramento più difensivo di quello usato una settimana fa, con cinque difensori e il solo Federico Santander, ex Racing e Tolosa, in attacco.

Probabili formazioni

Racing – Sebastián Saja; Iván Pillud, Luciano Lollo, Yonathan Cabral, Leandro Grimi; Marcos Acuña, Ezequiel Videla, Luciano Aued, Washington Camacho; Gustavo Bou, Diego Milito. All.: Diego Cocca

Guaraní – Alfredo Aguilar; Eduardo Filippini, Ruben Maldonado, Julio Cáceres, Luis Cabral, Tomás Bartomeus; Marcelo Palau, Jorge Mendoza, Juan Aguilar; Ramón Ocampo; Federico Santander. All.: Fernando Jubero

Arbitro: Andrés Cuhna (Uruguay)

Stadio: Juan Domingo Perón, Buenos Aires

Calcio d’inizio: 1.15 (ora italiana)

Anche l’Emelec, dopo la storia vittoria in terra cilena, è chiamato a confermarsi contro i boliviani del The Strongest, a loro volta protagonisti a sorpresa di una vittoria sui brasiliani dell’Internacional. Per la prima volta, causa lavori in corso al George Capwell di Guayaquil, la Libertadores si giocherà al Jocay di Manta. Da una parte, sulla panchina del Bombillo, c’è un boliviano, Quinteros, ex giocatore del Tigre, ormai prossimo a lasciare per diventare commissario tecnico della nazionale ecuadoriana, dall’altra Néstor Craviotto, allenatore dell’Emelec nel 2004. Tra i padroni di casa assenti per squalifica Narváez e Giménez, sostituiti dal giovane Burbano e da Mauro Fernández; non è esclusa la presenza dal primo minuto di Fernando Gaibor, di ritorno da un lungo infortunio.

Probabili formazioni

Emelec – Esteban Dreer; Robert Burbano, José Luis Quiñónez, Gabriel Achilier, Oscar Bagüí; Pedro Quiñónez, Osbaldo Lastra, Mauro Fernández, Ángel Mena; Miller Bolaños, Luis Miguel Escalada. All.: Gustavo Quinteros

The Strongest – Daniel Vaca; Diego Wayar, Germán Centurión, Fernando Martelli, Jair Torrico; Walter Veizaga, Alejandro Chumacero, Raúl Castro, Ernesto Cristaldo; Pablo Escobar, Rodrigo Ramallo. All.: Néstor Craviotto

Arbitro: José Argotes (Venezuela)

Stadio: Jocay, Manta

Calcio d’inizio: 3.30 (ora italiana)

Dopo un pareggio che ha lasciato l’amaro in bocca, lo Sporting Cristal deve puntare ai tre punti contro il Deportivo Táchira, asfaltato a domicilio dal Racing una settimana fa. I venezuelani hanno vinto solo una partita delle ultime sedici disputate in coppa e non sembrano incutere troppo timore ai peruviani, che devono però rinunciare al Picante Pereyra, infortunato.

Probabili formazioni

Sporting Cristal – Penny; Chávez, Revoredo, Martínez, Estrada; Cazulo, Ballón, Lobatón, Calcaterra; Ávila, Blanco. All.: Daniel Ahmed

Deportivo Táchira – Liebeskind; Chacón, Ángel, López, Mosquera; Flores, Rojas, González, Orozco; Olivera, Rivas. All.: Daniel Farías

Arbitro: Ímer Machado (Colombia)

Stadio: Nacional, Lima

Calcio d’inizio: 03.30 (ora italiana)