Independiente del Valle, Chiqui Guerrero in Messico! Sornoza in Premier?

La fantastica stagione dell’Independiente del Valle ha messo in mostra ottimi giocatori, seguiti ormai da tempo da parte di osservatori europei e non. Per la piccola società di Sangolquì non è facile trattenere i giovani gioielli, che cullano (giustamente) ambizioni importanti: è questo il caso di Fernando Guerrero, detto el Chiqui, prima cessione guerreroeccellente del club ecuadoriano.

L’ala sinistra – 50 partite e 13 gol nel 2014 – è cresciuto calcisticamente nelle giovanili del Real Madrid e, dopo le deludenti avventure con Burnley (Inghilterra) e Villarreal (Spagna), ha deciso di fare ritorno in Ecuador, dove è esploso con la formazione guidata da Pablo Repetto. Ad acquisirne le sue prestazioni sportive sono stati i Leones Negros de la UdeG, club di prima divisione messicana, che ne hanno festeggiato l’arrivo sull’account Twitter ufficiale.

Il destino che più preoccupa i tifosi dell’Independiente è quello di Junior Sornoza, talento cristallino e autentico trascinatore di questa squadra. Il ragazzo ha lasciato intendere che a gennaio vestirà la maglia del Burnley, attualmente diciasettesima in Premier League; il problema è che il club inglese – per voce del proprio allenatore, Sean Dyche – ha escluso categoricamente l’arrivo del trequartista classe 1994, dichiarando che lo scouting della società non copre il SudAmerica. Verità o strategia di mercato?

L’unica buona notizia per gli ecuadoriani è il rinnovo del contratto del tecnico uruguaiano, Pablo Repetto. Il suo vincolo contrattuale scadeva il 31 dicembre, ma è stato prolungato di un anno.

  • Manuel_7

    Interessanti gli acquisti di calciatori stranieri che stanno facendo le società messicane i migliori giocatori di squadre sudamericane che non vanno in Europa li prendono loro spesso anche sottraendoli a squadre del vecchio continente, il Monterrey ad esempio pare aver “scippato” allo Swansea il mediano dell’Atletico Nacional e della Nazionale colombiana Mejia acquistando con lui anche il trequartista Cardona sempre del “Verde” e Yimmi Chara (Deportes Tolima mi pare) anche loro selezionati da Pekerman per gli ultimi impegni internazionali, stanno facendo davvero una bella squadra (almeno leggendo i nomi) con una nutritissima colonia colombiana, ci sono gia Medina buonissimo difensore e Pabon ex Parma e San Paolo tra le altre. Sono veramente curioso di vedere come si disimpegneranno nel prossimo torneo.