In Bolivia cambia tutto? Nasce il ‘Nacional B’

Nacional B
Nacional B

Il prossimo 21 dicembre lo sapremo con certezza, ma con ogni probabilità il regolamento del campionato boliviano nel 2011 cambierà (un’altra volta…).

La proposta che il Consiglio Superiore della federazione, la FBF, dovrà valutare è la seguente: dopo 50 anni potrebbe sparire la Copa Simón Bolívar (che ad oggi è il campionato di Segunda Division) a favore del nuovo Nacional B.

Quali sono le differenze principali? Al Nacional B parteciperanno i campioni delle associazioni dei nove dipartimenti, un campione nazionale provinciale e le ultime due retrocesse dalla categoria superiore.

Il torneo si giocherà da luglio 2011 a giugno 2012, coincidendo con la temporada della Liga.

Le squadre iscritte dovranno contemporaneamente anche impegnarsi nei tornei di Primera A dei rispettivi dipartimenti: il progetto prevede l’assenza di retrocessioni dalla Liga 2011, ma ben 3 da quella 2012 (per recuperare).

I pareri sono discordi su questa idea: i favorevoli sostengono che migliorerà il livello tecnico del calcio boliviano, che assicurerà maggior competitività e partecipazione dalle province (oltre a un maggiore apporto economico dalla FBF!). I critici invece dicono tutti che ci saranno costi maggiori.

La squadra vincitrice del Nacional B secondo la proposta avanzata guadagnerebbe l’accesso alla Liga ma anche un posto come ‘Bolivia 3’ alla Copa Sudamericana.