Il Trujillanos vince la Copa Venezuela 2010

La festa del Trujillanos
La festa del Trujillanos

E’ finita con la festa del Trujillanos la finale di ritorno della Copa Venezuela 2010.

Dopo lo 0-0 interno della gara di andata, la squadra di Valera è riuscita a uscire imbattuta dalla trasferta in casa dello Zamora: è finita 1-1, al gol di Ferreira al 32′ (che risulterà essere decisivo) ha risposto troppo tardi Badillo, all’81’.

Lo scorso anno il Trujillanos si fermò in finale, quest’anno invece è arrivata la Copa, la seconda della storia per la squadra allenata da Pedro Vera dopo quella del 1992.

Ma la vittoria finale è arrivata col brivido: negli ultimi minuti della gara lo Zamora ha cercato il successo con tutte le sue forze e lo ha anche trovato con un autorete di Rolando Alvares. Ma il guardalinee José Contreras aveva alzato la bandierina fermando il gioco e annullando tutto.

Grazie a questo successo il Trujillanos giocherà la prossima Copa Sudamericana.

La Copa Venezuela è una vetrina importante per i giovani calciatori locali: per regolamento, infatti, le squadre hanno schierato un Under 19 e un Under 17 nell’undici titolare: il Trujillanos ha fatto giocare rispettivamente il goleador Ferreira (ne sentiremo parlare!) e il giovanissimo Angel, mentre lo Zamora ha scelto Flores e Sierra.