Il Perù è l’ultima nazionale a dare la sua lista: spazio ai giovani

Con il Perù, tutte le nazionali iscritte alla Copa América in programma da domani in Argentina hanno finalmente consegnato le proprie liste di giocatori: la selezione Blanquirroja, colpita dalle pesantissime assenze di Farfan e Pizarro, si affida alla nuova generazione di talenti, da Carrillo a Corzo, passando per Advincula e Ruidiaz.

 

Ci sono tutte e dodici, finalmente: tutte le nazionali hanno presentato la propria lista per la Copa América, compreso il Perù che ha atteso fino all’ultimissimo momento. Attesa giustificata dai due pesantissimi infortuni che hanno falcidiato la rosa Blanquirroja, Pizarro e Farfán che infortunandosi in fase di preparazione hanno lasciato un vuoto enorme in avanti. La soluzione progettata da Markarián prevede il lancio dei giovani talenti che tanto si sono fatti notare nelle selezioni giovanili: in avanti spazio ad André Carrillo, Luis Advincula e Raul Ruidiaz, sessantun’anni in tre. A proposito di infortuni, ha del miracoloso il recupero di Juan Manuel Vargas, che è stato convocato. Questi tutti i convocati della nazionale andina:

 

PORTIERI – Salomón Libman (Alianza Lima), Raul Fernandez (Nizza, FRA), Leao Butrón (USM)

DIFENSORI – Santiago Acasiete (Almeria, ESP), Walter Vilchez (Sporting Cristal), Renzo Revoredo (Universitario), Christian Ramos (Alianza Lima), Giancarlo Carmona (San Lorenzo, ARG), Yoshimar Yotún (Sporting Cristal), Alberto Rodriguez (Sporting, POR), Orlando Contereras (USM)

CENTROCAMPISTI – Aldo Corzo (USM), Antonio Gonzales (Universitario), Juan Manuel Vargas (Fiorentina, ITA), Adan Balbin (USM), Carlos Lobatón (Sporting Cristal), Michael Guevara (Sport Boys), Rinaldo Cruzado (Juan Aurich), Josepmir Ballón (River Plate, ARG)

ATTACCANTI – Pablo Guerrero (Amburgo, GER), Raul Ruidiaz (Universitario), Luis Advincula (Sporting Cristal), André Carrillo (Sporting, POR)