Il Defensor si conferma, vince il Peñarol

Mauro Vila, match winner sul campo del Tanque

Sono tre le gare giocate nella notte valevoli per la quinta giornata del Clausura 2011 d’Uruguay; i Montevideo Wanderers trovano la loro prima vittoria sul campo del Rampla con un larghissimo 4-1. Gli ospiti erano avanti per 4-0 dopo 63′ minuti, ma il risultato poteva essere ancora più largo senza l’imprecisione di alcuni ttaccanti. Le reti sono state segnate da Guglielmone, Quagliotti, Ramirez e Maximiliano Rodriguez. Per il Rampla Juniors, a segno Arias.

Continua la corsa al vertice del Defensor Sporting, che con un gol di Vila al 77′ espugna il ‘Luis Franzini‘, tana del Tanque Sisley. Tre punti importanti, in vista dei prossimi insidiosi impegni con Bella Vista e Miramar, pericolanti a caccia di punti salvezza e soprattutto con il Danubio di Recoba.

Con i gol di Pacheco e Rodriguez, il Penarol liquida il Bella Vista per 2-1 (ospiti a segno con Maga) e si porta a 7 punti, ma con un match in meno, ovvero la partita col Tanque Sisley, che si recupererà il 25 marzo. I ‘carboneros‘ iniziano a trovare un’identità di squadra, il gioco piano piano arriverà; inoltre, essendo praticamente fuori dalla Libertadores, potranno concentrarsi tra poco solo sul campionato.

La giornata si concluderà con le partite tra Racing-Cerro, Nacional-Miramar, Central-Fénix e Danubio-Liverpool. Lunedì si completerà la giornata con Tacuarembó-River Plate.