Il Botafogo si prepara alla festa di inizio stagione

logo botafogo
Lo stemma del Botafogo

Questa domenica il Botafogo celebrerà la nuova stagione con una festa in cui verranno presentati i nuovi giocatori. Per questa occasione la società brasiliana sta cercando di stringere i tempi per chiudere tre importanti trattative e per poter mostrare i nuovi componenti della rosa alla festa.

L’acquisto che sembra più vicino alla definizione è quello del centrocampista uruguayano Arevalo Rios che nella scorsa stagione ha militato in Messico, ma che è divenuto noto anche in Europa dopo il suo ottimo mondiale con l’Uruguay. Il centravanti del Botafogo Abreu sarebbe felicissimo di poter giocare con il suo connazionale e ha spinto per questo acquisto.  

Il secondo giocatore in procinto di trasferirsi al Botafogo è il centrocampista offensivo Rodrigo Mancha del Santos, giocatore giovane (24 anni) ed in evoluzione,dotato di ottime doti fisiche. Il terzo nome su cui lavora la dirigenza del Botafogo è ancora un centrocampista e precisamente Everton che nell’ ultima stagione è stato protagonista del campionato messicano con il Tigres.

Il Botafogo ha intenzione di fare un grande campionato, ma ovviamente il vero obiettivo è il torneo nazionale in cui si vuole inserire nella lotta al vertice. Il grande rivale, il Flamengo, con il colpo Ronaldinho ha attirato su di se i riflettori di tutta la stampa brasiliana, ma il Botafogo si sente pronto a sfidare tutti e dimostrare che quello che conta non sono i grandi nomi e i titoli sui giornali, ma il campo e il lavoro in allenamento.