Estaduais: negli anticipi successi pesanti per tre – e oggi nel Minas arriva il derby

Pasqua all’insegna del calcio nei tornei statali: gli anticipi del sabato promuovono  São Paulo e Bangu, autori di successi pesanti nei rispettivi tornei; nel campionato carioca il Flamengo vince in casa del Vasco e vola in semifinale. Oggi la sfida più attesa: nel Minas Gerais c’è Atlético – Cruzeiro.

 

I volti sorridenti del sabato sono tre: il Flamengo, che batte il Vasco da Gama e si qualifica alle semifinali di Taça Rio; il São Paulo, che si porta a +3 sulle inseguitrici ad una giornata dal termine del Paulistão; il Bangu, che può tornare tra le grandi di Rio de Janeiro quasi cinquant’anni dopo. Ma le tre importanti vittorie fanno già parte del passato: oggi a Belo Horizonte si gioca il derby mineiro tra Atlético e Cruzeiro, che può assegnare il primato nel campionato di Minas Gerais.

Ronaldinho decide la sfida col Vasco (globoesporte.com)
Ronaldinho decide la sfida col Vasco (globoesporte.com)

FLA, DERBY E QUALIFICAZIONE – Alla fine decide ancora Ronaldinho. Dopo le polemiche degli ultimi giorni e la sopportazione giunta al limite, il Pallone d’Oro regala al Flamengo la vittoria nel derby contro il Vasco da Gama segnando al 90′ il rigore del 2-1. Con questa vittoria i rossoneri si qualificano alle semifinali della Taça Rio, unica squadra già tranquilla nonostante manchi una sola giornata. Piuttosto vicina al passaggio anche una grande del passato che potrebbe tornare in alta quota: è il Bangu, ultima squadra interior a vincere il torneo (1966). I biancorossi, grazie all’1-0 sul Macaé si portano al comando del gruppo B tenendo a distanza il Fluminense, che rischia ma vince 2-1 in casa del Madureira. Olaria – Duque de Caxias finisce 0-0: ottimo punto in chiave salvezza per entrambe. Stasera si giocheranno due gare di grande interesse: per il gruppo A il Botafogo cerca la sicurezza della qualificazione, ospitando il Friburguense; per il secondo posto c’è però anche il Resende, ospite del Volta Redonda. Bonsuccesso – Boavista e Americano – Nova Iguaçu mettono in palio fondamentali punti-salvezza.

IL GIORNO DEL DERBY – La sfida più importante in questa Pasqua di Estaduais si gioca nel Minas Gerais: all’Arena do Jacaré di Sete Lagoas andrà in scena il derby tra Atlético Mineiro e Cruzeiro, che vale tra l’altro anche il primo posto nel torneo mineiro. Il vantaggio ce l’ha il Galo, fin qui immacolato con sette vittorie in altrettante partite; gli ospiti pagano la sconfitta della prima giornata, e seguono staccati di tre lunghezze. Si potrebbe definire stasera anche la classifica cannonieri, con la sfida incrociata tra Wellington Paulista (Cruzeiro, 8 centri) ed André (Atlético, 7): al momento questi sembrano gli unici giocatori in lizza per il premio. Nelle posizioni di rincalzo l’América dovrà darsi una mossa, o potrebbe perdere il treno per le finali: la trasferta ad Uberaba dovrà necessariamente coincidere col ritorno alla vittoria.

PROVE DI FUGA VINCENTE – A una giornata dal termine della regular season il São Paulo prova l’allungo decisivo nel torneo paulista: con il 2-0 rifilato al Mogi Mirim (Casemiro e Fernandinho) il Tricolor si porta a +3 dal Corinthians, oggi impegnato contro il Paulista; la Portuguesa invece butta via l’ennesima vittoria, ma il 2-2 interno contro il Linense dovrebbe sancire la sospirata salvezza. Ituano – Mirassol (1-1) e Oeste – Bragantino (1-4) fanno poco più testo di un’amichevole, visto che nella zona centrale tutto è già deciso. C’è lotta invece per la terza posizione tra almeno tre squadre: il Santos farà visita al quasi salvo São Caetano, mentre un Palmeiras sempre più in crisi dovrà guardarsi dall’assalto del Guarani, nel vero big match di giornata. Per la lotta salvezza si segnala un tesissimo Botafogo – Catanduvense.

IL PUNTO SUGLI ALTRI TORNEI – Nel Gauchão ieri una sola partita, peraltro di scarsa importanza: la Juventude batte 1-0 il Santa Cruz, con rete di Jonathas Belusso; oggi in campo le grandi: Internacional ospite del São Luiz, Grêmio contro il Caxias nel big match del giorno. Nel torneo baiano il Bahia già sicuro del primo posto ospiterà gli omonimi di Feira, ultima formazione virtualmente qualificata; Vitória da Conquista – Atlético Alagoinhas sarà un’importante scontro diretto per concorrere alla posizione dei feirensi. Nel Paranaense continua la corsa a tre: Coritiba in casa contro Cianorte nel posticipo, Atlético PR in trasferta contro il Corinthians e Londrina opposto all’Operário. Nel Pernambuco il Recife può chiudere i discorsi per il primo posto: una vittoria in casa del Porto garantirebbe il massimo vantaggio per le finali statali.