Erazo e Gruezo salutano l’Ecuador: 6 milioni di dollari per il Barcelona

Entrambi i giocatori erano, ormai da un paio di stagioni, al centro di diverse voci di mercato; stiamo parlando di due gioielli del Barcelona, nonchè tra i protagonisti della cavalcata trionfale del 2012 che ha portato i Toreros alla conquista di uno scudetto che mancava da 14 lunghi anni.

Frickson Erazo si trasferisce al Flamengo
Frickson Erazo si trasferisce al Flamengo

Frickson Erazo, 25enne pilastro anche della nazionale ecuadoriana, in passato aveva ricevuto offerte da Russia, Germania, Italia  e Turchia: l’affetto dei tifosi e il suo amore verso la maglia canarina, però, avevano sempre avuto la meglio sul suo espatrio. Questa volta, anche il club di Guayaquil ha dovuto cedere ai 4 milioni di dollari che entreranno nelle casse societarie. La formazione che si è accaparrata le prestazioni sportive del difensore centrale è il Flamengo, che in due giorni annuncia Elano e, appunto, Erazo: il piano di rafforzamento in vista della Copa Libertadores è ufficialmente cominciato. L’ex numero 3 del Barcelona ha sottoscritto un accordo quadriennale con il club di Rio de Janeiro e presto volerà in Brasile.

L’altra eccellente cessione in casa Barcelona, porta il nome di Carlos Gruezo, centrocampista centrale dell’Ecuador under 20 e titolare nella formazione ecuadoriana dell’ultima stagione. Il giovane calciatore, classe 1995, si è infatti aggregato in prova ai tedeschi dello Stoccarda, che lo valuteranno ed eventualmente ne riscatteranno il cartellino. Il suo costo è stato fissato sui 2 milioni di dollari: niente male per un 18enne.

Con questo piccolo tesoretto, il Barcelona di Carlos Ischia potrà tornare sul mercato per individuare i sostituti perfetti dei due partenti.