Ecuador – Si chiude la Segunda Etapa: sarà finale tra Emelec e LDU Quito!

Emelec in finale
foto: eluniverso.com
Emelec in finale
foto: eluniverso.com

L’ultima giornata della regular season della Serie A ecuadoriana conferma quello che ormai era nell’aria: a decidere il titolo sarà una finale tra LDU Quito ed Emelec, vincitori rispettivamente della Primera e della Segunda Etapa. Al Bombillo basta vincere sul campo del già retrocesso Deportivo Quito per avere la certezza di poter sfidare gli albos: anche se Angel Mena sbaglia un calcio di rigore, poco dopo è lo stesso Angelito a battere Lemos con una conclusione da fuori area.

Al Rey de Copas, così, non resta che accettare il secondo posto in questa Etapa e prepararsi alla doppia sfida con in campioni d’Ecuador in carica: non serve a nulla la vittoria per 4-3 sull’Independiente al termine di un incontro ricco di colpi di scena. I negriazules, che arrivavano alla sfida con ancora qualche teorica speranza di raggiungere il primo posto, chiudono comunque il 2015 confermandosi terza forza del calcio nazionale, conquistando ancora una volta la qualificazione alla Libertadores (passando, però, dai preliminari).

Fine dei sogni di gloria anche per l’Universidad Católica, che pareggia 1-1 con il Barcelona, con il solito argentino Bruno Vides a rispondere su rigore alla rete iniziale di Checa: il Trencito Azul può comunque dirsi soddisfatto di una stagione iniziata combattendo per la salvezza e finita con la qualificazione alla Copa Sudamericana, competizione cui prenderanno parte anche i toreros e l’Aucas, sesto nella classifica generale. La vittoria su El Nacional degli Orientales vanifica gli sforzi del River, che batte 2-1 la LDU Loja ma non può fare nulla per la differenza reti inferiore: nell’anno dello storico ritorno in Serie A, la storica compagine della capitale ottiene un risultato inaspettato, candidandosi di diritto al ruolo di sorpresa dell’anno. Completa il quadro di questa quarantaquattresima giornata della Serie A il pareggio per 1-1 tra Deportivo Cuenca e Mushuc Runa: ora l’appuntamento è per il 16 dicembre al Reales Tamarindos di Portoviejo e il 20 alla Casa Blanca di Quito per le due partite che assegneranno il titolo.

 

Risultati

Aucas-El Nacional 1-0

River-LDU Loja 2-1

Dportivo Cuenca-Mushuc Runa 1-1

LDU Quito-Independiente 4-3

Barcelona-Universidad Católica 1-1

Deportivo Quito-Emelec 0-1

Classifica Segunda Etapa

Emelec 43

LDU Quito 42

Universidad Católica 40

Independiente 37

Aucas 32

Barcelona 30

River 28

LDU Loja 26

Deportivo Cuenca 25

Mushuc Runa 24

El Nacional 20

Deportivo Quito 5

Tabla Acumulada

LDU Quito 89

Emelec 88

Independiente 79

Barcelona 62

Universidad Católica 61

Aucas 54

River 54

Mushuc Runa 50

El Nacional 48

Deportivo Cuenca 48

LDU Loja 42

Deportivo Quito 34