Ecuador – È la domenica dell’Independiente: 4-1 al Monumental! Emelec sconfitto dalla LDU Quito

foto Mario Faustos/El Comercio
foto Mario Faustos/El Comercio

Una settimana fa a sorridere erano entrambi i lati di Guayaquil, sette giorni dopo la situazione non potrebbe essere più diversa. Il Barcelona, reduce da ben sette vittorie consecutive, cade di fronte all’Independiente e lo fa in maniera fragorosa, perdendo per 4-1 di fronte davanti al proprio pubblico: al Monumental i negriazules fanno capire da subito quanto siano reali le intenzioni di lottare per il titolo, passando in vantaggio dopo cinque minuti con González. Junior Sornoza segna su rigore il gol che gli consegna la vetta solitaria della classifica cannonieri, Suárez accorcia le distanze prima che Angulo e Guerrero aggiungano i loro nomi alla trionfale domenica della squadra di Sangolquí, che a parità di partite giocate ha un punto in più dell’Emelec in questo 2014: non è poco.

Il Bombillo viene infatti beffato alla Casa Blanca, dove la partita con la LDU Quito, ormai avviata verso l’1-1 con gol di Matamoros e Miller, viene decisa nei minuti di recupero dall’uruguaiano Jonathan Ramis, che approfitta dell’errore del portiere Dreer per segnare dalla propria metà campo e diventare l’eroe di giornata del Rey de Copas.

A Quito festeggiano anche i tifosi del Deportivo, che per la seconda volta nella Segunda Etapa festeggiano una vittoria: il gol è di Mamita Calderón e ha effetti importanti anche per l’Universidad Católica. Il Trencito Azul, che dopo l’entusiasmante 2013 si trova coinvolto nella lotta per non retrocedere, cambia la guida tecnica: Jorge Celico, che aveva lasciato il posto a Luis Soler dieci giornate fa, torna a sedersi in panchina.

Vicino alle zone più pericolose della classifica è anche l’Olmedo, sconfitto a domicilio da El Nacional: anche qui ci sono state conseguenze, con l’allontanamento di Mario Saralegui dalla panchina del Ciclón Andino.

In una giornata che non conosce il segno X si registrano poi le vittorie del Deportivo Cuenca sul Manta e della LDU Loja sul Mushuc Runa; per il Ponchito, sconfitto, ancora un gol di Maxi Barreiro, argentino giunto a quota 10 reti stagionali.

 

Risultati

LDU Quito-Emelec 2-1

Deportivo Quito-Universidad Católica 1-0

Deportivo Cuenca-Manta 1-0

Olmedo-El Nacional 1-2

LDU Loja-Mushuc Runa 2-1

Barcelona-Independiente 1-4

Classifica Segunda Etapa

Barcelona 22

El Nacional 17*

LDU Quito 16*

Independiente 15***

Mushuc Runa 15

LDU Loja 14*

Deportivo Cuenca 14

Emelec 10***

Deportivo Quito 9

Olmedo 5*

Universidad Católica 2***

Manta 2*

Tabla Acumulada

Barcelona 57

Independiente 55***

Emelec 54***

LDU Loja 50*

LDU Quito 45*

El Nacional 44*

Mushuc Runa 41

Deportivo Cuenca 37

Deportivo Quito 35

Olmedo 31*

Universidad Católica 30***

Manta 25*

(* una partita da recuperare)