Deza – Montpellier si fa: il giovane attaccante lascia il Perù

Deza appena sbarcato in Europa
Deza appena sbarcato in Europa

Jean Deza torna in Europa. L’attaccante classe 1993, e nazionale Sub-20 peruviano, ripercorre per la seconda volta la tratta per il vecchio Continente, questa volta per sbarcare in Francia e firmare con il Montpellier. Strana storia, quella di questo ragazzo.

Nell’agosto del 2011 gli slovacchi dello Zilina lo acquistano dall’Academia Cantolao, scuola calcio del povero barrio Callao, periferia di Lima, portandolo a giocare in un campionato non di primissimo livello, dove lui mette a segno 31 presenze in due stagioni.

I motivi familiari lo spingono al ritorno a casa, in quel Callao che lo ha visto crescere e che ora gli da la possibilità di rimettersi in gioco nella U de San Martín (assieme all’ex genoano Polo), fino ad un paio di giorni fa, quando i francesi del Montpellier lo ingaggiano per rimpolpare il proprio reparto offensivo.

  • http://futbolistasseleccionperuana.blogspot.com Andrea Ridolfi Testori

    Storicamente i peruviani in Francia non hanno grande fortuna (penso ad Andrés Mendoza e Wilmer Aguirre, di recente e poco felice transito in Ligue 1). Spero per lui che Deza smentisca questa “tradizione”. Chiamarsi “Jean” anziché “Juan” forse è già un buon segno… 🙂

    A.R.T.