Copa Sudamericana 2016 – Show del Flamengo, avanzano anche Coritiba, Santa Cruz e Chape

Sono iniziati i quarti di finale di Copa Sudamericana

Nella notte si sono giocate quattro gare di ritorno dei sedicesimi della Copa Sudamericana, sfide che riguardavano strettamente le squadre brasiliane. Alla fine vanno avanti Flamengo, Chapecoense, Coritiba e Santa Cruz, ma tutte quante hanno dovuto sputare sangue per aver la meglio sulle avversarie.

La Chapecoense riesce incredibilmente a rimontare nel finale di gara e butta fuori la matricola Cuiabà vincendo per 3 a 1 dopo aver perso di misura fuori casa la scorsa settimana. A passare in vantaggio sono proprio gli ospiti al 23′ con Douglas Mendes, ma tra il 68′ e l’ 83′ il goal di Lucas Gomes e la doppietta di Bruno Rangel permettono alla Chape di andare agli ottavi di finale dove troverà la vincente di Lanus-Independiente.

https://www.youtube.com/watch?v=87x97a8r7p8

Andamento identico anche nel match disputato tra Flamengo e Figueirense, dove si partiva dal 4 a 2 in favore degli ospiti. Proprio la Figueira passa avanti già al 6′ con una bella azione personale di Rafael Silva, che però alla mezzora di gioco si farà cacciare stupidamente per doppia ammonizione. A questo punto viene fuori la classe e la tecnica della squadra carioca, che prima pareggia con una magia di Everton (dribbling e cucchiaio da leccarsi i baffi) e poi passa a condurre con uno splendido tiro dalla distanza del terzino Jorge (classe 1996 davvero molto forte): si va all’ intervallo sul 2 a 1 per il Flamengo. Nella ripresa Diego e compagni faticano per superare il muro eretto dagli avversari, ma al 72′ l ex Verona Fernandinho (appena entrato) realizza un gran goal col sinistro che vale il 3 a 1 e qualifica il Flamengo agli ottavi contro una tra Palestino e Garcilaso.

https://www.youtube.com/watch?v=xFEMVl_CFSQ

Vittoria a sorpresa per il Santa Cruz, che fa suo il derby contro lo Sport Recife vincendo di misura grazie ad una rete di Bruno Moraes e passa il turno in virtù dello 0 a 0 dell’ andata. La partita è molto equilibrata, entrambe provano a vincerla, ma alla fine è risolutivo il tocco ravvicinato di Moraes, che insacca il goal della qualificazione raccogliendo una corta respinta del portiere su tiro precedente di Keno. Il Santa Cruz rischia la retrocessione nel Brasileirao, ma intanto prosegue la sua avventura in Sudamericana: all’ orizzonte Independiente Medellin o Sportivo Luqueno.

https://www.youtube.com/watch?v=eXhE7Q-ldWM

Trionfo per 1 a 0 anche per il Coritiba che ribalta il 2 a 1 subito in casa del Vitoria la scorsa settimana e si regala l’ ottavo di finale contro una tra Belgrano ed Estudiantes. La rete che regala il passaggio del turno alla Coxa viene siglata da Yago a dieci minuti dalla fine grazie ad un destro a fil di palo potente e preciso.

https://www.youtube.com/watch?v=guJTjOuHodk