Copa do Brasil da batticuore: Flamengo e Grêmio passano nel finale, out il Galo

Elias a segno, passa il Fla (foto: Arena)
Elias a segno allo scadere, Flamengo ai quarti di finale (foto: Arena)

Chi l’ha detto che la Copa do Brasil possa essere meno emozionante di una Libertadores? Potrà avere un’importanza inferiore, ma vedendo il Maracanã colorato di rossonero per la sfida tra Flamengo e Cruzeiro non sembrerebbe neppure. Il Fla passa nel finale, così come il Grêmio. Non l’Atlético Mineiro, eliminato dal Botafogo, né il Fluminense, out col Goiás. Bene il Corinthians, spettacolo Atlético Paranaense: tris al Palmeiras.

GIOCA E SEGNA – Non doveva neppure scendere in campo, Elias: guai muscolari ne avevano messo in dubbio la presenza contro il Cruzeiro, così come era rimasto a riposo nel match di campionato disputato nel weekend contro il Grêmio. Invece, proprio il centrocampista ex Corinthians, Atlético Madrid e Sporting Lisbona regala la qualificazione al Flamengo, battendo Fábio al minuto 88 con una botta da poco fuori area. E facendo esplodere il Maracanã, riempito da più di 50000 tifosi. A Porto Alegre, il colpo d’occhio dell’Arena non è il medesimo; le emozioni, sì. Grêmio graziato dal talentino Gabriel (gol annullato per ingenuo fuorigioco, porta mancata senza portiere), poi in rete per due volte nella ripresa: Souza apre il tabellino, poi nel finale è il liberissimo centrale Werley a evitare i rigori, sfruttando il pessimo posizionamento della retroguardia del Santos ma anche una splendida azione in velocità tra Pará e Maxi Rodríguez.

RIMONTA CORINTHIANS – Altra sfida, ancora batticuore: l’Atlético Mineiro non riesce a compiere l’ennesima impresa, e così all’Independência è il Botafogo a festeggiare la qualificazione. Lo fa grazie alle reti del solito Rafael Marques e di Dória, che livellano per due volte i tentativi di fuga dei mineiros, firmati Marcos Rocha (in rete pure all’andata) e Fernandinho. Pato segna, il Corinthians evita la figuraccia: 2-0 al Luverdense, col milanista in rete su punizione e il raddoppio di Fábio Santos. Rimonta anche il Goiás, che a cavallo dei due tempi elimina un Fluminense sempre più nel baratro: vanno in rete Renan Oliveira e William Matheus, Fred colpisce il palo nel finale. Infine, passa pure la squadra del momento: 3-0 dell’Atlético Paranaense al Palmeiras, con doppietta del solito Éderson e timbro di Paulo Baier. Stasera si concludono gli ottavi: l’Internacional parte dal 3-0 dell’andata col Salgueiro, il Vasco dal 2-0 col Nacional-AM.

 

Risultati (in neretto le squadre qualificate ai quarti)

Atlético Mineiro 2-2 Botafogo (and. 2-4)

Goiás 2-0 Fluminense (and. 0-1)

Grêmio 2-0 Santos (and. 0-1)

Atlético Paranaense 3-0 Palmeiras (and. 0-1)

Corinthians 2-0 Luverdense (and. 0-1)

Flamengo 1-0 Cruzeiro (and. 1-2)

Vasco da Gama-Nacional AM (and. 2-0) stanotte ore 02.50

Salgueiro-Internacional (and. 0-3) stanotte ore 02.50