Col minimo sforzo il Caracas supera il Deportivo Petare

Caracas FC vs Petare 2CARACAS – Una zuccata di Edder Farías (22’ pt) decide il ‘derby della capitale’. Gli uomini di Eduardo Saragò si son trovati di fronte una squadra ‘municipale’ ostica che, nonostante la sconfitta, continua a mantenere intatte le possibilità di tirarsi fuori dalle sabbie mobili della retrocessione. Finisce 1-0 e con questo risultato la squadra allenata dall’italo-venezuelano Saragò mantiene il +2 sullo Zamora. I ‘bianconeri di Barinas’ hanno strapazzato con un netto 3-0 l’Atlético Venezuela. Le reti dei campioni in carica sono state griffate da E. Peraza (35’), Osorio (77’) e Murillo (90+1’).

Il Mineros orfano dell’italo-venezuelano Gabriel Cichero, impegnato nel ritiro della vinotinto, é in piena crisi, e questa volta si é dovuto arrendere tra le mura amiche sotto i colpi (1-3) del Deportivo Anzoategui. I marcatori per gli orientali sono stati: Edwin Aguilar (26’), D. Moreno (57’) e J. González (66’). Il momentaneo pari per i neroazzurri é stato firmato da Álvaro Castro al 48’.

Nell’anticipo, il Deportivo La Guaira ha superato facilmente (3-0) il modesto Llaneros. Per i ‘litoralenses’ hanno scritto il proprio nome sul tabellone luminoso Freddys Arrieta con una doppietta (12’ e 46’) e Peñaranda (58’).

Hanno completato il quadro della 12ª giornata del Torneo Clausura: Aragua-Carabobo 1-1, Lara-Portuguesa 4-1, Metropolitanos-Tucanes 0-0, Estudiantes-Deportivo Táchira 0-2, Trujillanos-Zulia 1-0.