Cile: prove di fuga per il Colo Colo. Difese allegre all’Estadio Nacional dove U de Chile e Palestino fanno 4-4

Juan Delgado, suo il gol che decide la sfida di Antofagasta (prensafutbol.cl)
Juan Delgado, suo il gol che decide la sfida di Antofagasta (prensafutbol.cl)

 

Parlare di fuga dopo 5 giornate è forse un pochino eccessivo, ma tant’è che il Colo Colo sta dimostrando di essere la forza numero uno di questo Apertura avendo ora ben 6 punti di vantaggio sulla seconda, in attesa di ciò che farà l’O’Higgins stanotte.
Per la squadra di Sierra è arrivata ieri la quinta vittoria in altrettante partite. Una vittoria meno roboante del solito ed arrivata grazie ad un gol di Juan Delgado – sinora relegato in panchina – che è sufficiente a superare l’Antofagasta al Calvo y Bascuñan.

Continua a stentare invece la U de Chile che oltre a non portare a casa i 3 punti, deve fare i conti con i primi mal di pancia di Lasarte, mal digeriti in settimana dalla dirigenza quando il tecnico uruguagio ha reso noto che a dicembre avrebbe una clausola di uscita dal contratto col club capitolino.
La U riesce a portare a casa un rocambolesco pareggio, complice un rilassamento totale del Palestino negli ultimi minuti.
Il primo tempo si era concluso col vantaggio casalingo 2-1, tanto per cambiare con Canales abile a superare l’ex di turno Marin con un colpo di testa e Luis Pinilla, al primo gol stagionale; nella ripresa il blackout totale con Riquelme (doppietta) che pareggia i conti per poi lasciare spazio a Paredes e Cortes – terzo centro in due gare – per il doppio vantaggio Arabe che si trasforma in triplo per l’espulsione di Espinoza.
Ad un quarto d’ora dalla fine Riquelme sbaglia il rigore che dà una scarica elettrica ai ragazzi di Lasarte, bravi nel finale a pareggiare i conti con Suarez e Benegas – entrato nel finale -.
Un pareggio che ha il sapore della vittoria, ma che non deve far confondere col pessimo momento che sta passando la U de Chile, scivolata a -6 dalla vetta. Lasarte ha commentato così a fine gara: “La rimonta è merito dei giocatori”. Una dichiarazione che sa tanto di addio a fine semestre.

Settimana nera per la Universidad Catolica che dopo il suicidio – sportivo – in Copa Sudamericana contro il Libertad, accusa il colpo ed esce sconfitta dal Santa Laura dove l’Union Española centra la seconda vittoria in campionato.
Salas fa un turnover esagerato cambiando bene sette elementi rispetto all’impegno internazionale. Ne esce una brutta copia che non impensierisce in alcun modo la difesa avversaria.
Di Berardo e Saavedra le marcature hispaniche.

Dopo qualche opaca prestazione si risollevano Santiago Wanderers ed Universiad de Concepcion vittoriose, rispettivamente, contro Huachipato e Cobresal. Stesso punteggio per entrambe, 3-1 ed una prova convincente sia dal punto di vista del gioco che da quello caratteriale.
In particolar modo los Caturros sono trascinati da un Ronnie Fernandez in splendida forma ed autore della doppietta decisiva.
Stecca ancora il Cobresal che vive, in questo momento, delle giocate di Ever Cantero, al quarto centro stagionale.

Prima vittoria per l’Iquique e panchina salva per Nelson Acosta. La squadra nortina ha la meglio sul San Luis, ancora a secco di vittorie e con qualche problema caratteriale visto che è arrivata la terza espulsione in quattro gare disputate.
Il risultato finale è un 2-1 che sta stretto agli uomini di Acosta che vanno a segno con Davila e Villalobos, reti inframezzate dal momentaneo pareggio di Cesped.
Primo successo anche per l’Audax Italiano che espugna La Calera grazie ai gol di Diego Vallejos e Juan Cornejo – autore di una prova sontuosa – che rendono inutile il pari firmato Michael Silva per l’Union.

Calcio Sudamericano è vicino alla famiglia di Javier Muñoz, giornalista di CDF scomparso sabato in seguito ad un incidente stradale.

RISULTATI 5° GIORNATA
Santiago Wanderers-Huachipato 3-1
Universidad de Concepcion-Cobresal 3-1
Union La Calera-Audax Italiano 1-2
Iquique-San Luis 2-1
Antofagasta-Colo Colo 0-1
Universidad de Chile-Palestino 4-4
Union Española-Universidad Catolica 2-0
O’Higgins-San Marcos stanotte ore 01:00

CLASSIFICA
Colo Colo 15
Universidad de Concepcion 9*
Universidad de Chile 9
Palestino 8
Santiago Wanderers 8
O’Higgins 7*
Union Española 7
Universidad Catolica 7*
Audax Italiano 6
Huachipato 5
San Marcos 4*
Union La Calera 4*
Cobresal 3*
Iquique 3
Antofagasta 2*
San Luis 1*

* una gara in meno

CAPOCANNONIERE
Gustavo Canales (Universidad de Chile) 5