Cile calciomercato:Colo-Colo scatenato,;Unión Española preso Chavez;Castillo in Germania!

Castillo festeggia il gol che regala tre punti al Cile (Foto ole.com.ar)

Quando manca ancora una partita per definire le sorti di Dep. Iquique e U de Chile(finale di ritorno della Liguilla Libertadores, alla andata 1-0 per la U), in Cile è già tempo di calciomercato.

O’Higgins-dopo il rinnovo di Calandria, il tecnico Berizzo ha chiesto 2 difensori, un centrocampista e una punta per affrontare la Copa Libertadores. Gli obiettivi per l’attacco sono in ordine Gastòn Lezcano del Cobreloa, Roberto Gutierrez del Palestino, Luciano Vázquez del Ñublense e  Cris Martínez del San Luis de Quillota. Per la difesa invece piace il terzino argentino Julio Barroso del Nublense, per cui c’è il rischio di aprire un’asta col Colo-Colo. Ma los celestes sarebbero in vantaggio per il fatto che parteciperanno ad una competizione internazionale al contrario dell’albo.

Colo-Colo- Dopo un Apertura deludente concluso all’ottavo posto, l‘Albo ha voglia di rivalsa e sta cercando di allestire una rosa per cercare di vincere il Clausura e tornare grande. Nella prossima settimana ci potrebbe essere il ritorno in patria di Jaime Valdes,32 anni  in scadenza di contratto con il Parma a Giugno 2014.Il pajarito ha collezionato 8 presenze tra coppa Italia e campionato in questa stagione e non sembra rientrare nei piani di Donadoni. Un altro ritorno importante sarebbe quello di Fabian Orellana, attaccante del Celta Vigo che sta facendo fatica a trovare spazio con solo 2 partite da titolare e un gol nella Liga. Per lui si parla di un prestito fino alla fine della stagione, anche se il tecnico del Celta, Luis Henrique ha dichiarato recentemente di non sapere nulla di questa trattativa. Sempre per l’attacco è stato fatto anche il nome di Esteban Paredes del Querétaro, che potrebbe lasciare il Messico per mettersi in luce sotto gli occhi del ct Sampaoli. Intanto è stato ufficializzato il rinnovo per 3 anni del difensore centrale Sebastian Toro.

U de Chile-Aspettando la partita contro l’Iquique, arrivano dei rumors da Firenze del ritorno del pek David Pizarro, che già in estate aveva manifestato il desiderio di tornare in patria e  dopo che  Montella sta imparando a fare a meno di lui sembra sempre più lontano dal club gigliato. Più facile però che arrivi a Giugno quando terminerà il suo contratto. Il pek sarebbe il sostituto ideale di Charles Aranguiz destinato all’Udinese. A centrocampo piace il volante del Cobreloa René Lima. In attacco la dirigenza azul guarda in Argentina, nel mirino ci sono le punte Mauro Matos dell’All Boys e Guido Carrillo dell’Estudiantes.

U Catolica-Dopo le dimissioni di Lasarte sarà  Rodrigo Astudillo, tecnico delle giovanili, a guidare il club cruzado fino a Giugno 2014.Il primo rinforzo è  Dario Bottinelli, enganche proveniente dal Coritiba, che aveva già militato nella Catolica nel 2008 e nel 2010, el pollo ha firmato per un anno. Il Bayer Leverkusen ha messo gli occhi sul talentuoso difensore centrale classe 92 Enzo Andia, per cui sarebbe disposto a pagare la clausola di rescissione fissata a 2 milioni. Il sostituto sarebbe El Chacalito Roco del Cobreloa. In Germania potrebbe finire anche l’altro talento della UC, Nicolas Castillo che dopo aver incantato tutta Europa con la rojita, e dopo un finale di stagione problematico potrebbe fare il grande salto verso il calcio del vecchio continente. In Germania si sono mosse soprattutto Herta Berlino, Stuttgart e Wolfsburg. Per rinforzare il pacchetto difensivo, oltre al già citato Roco, si è avvicinato e non poco Matias Caruzzo del Boca Juniors che piace anche al Racing Avellaneda.

Le altre- Il Cobreloa sogna il bomber del Lanus campione della Sudamericana, Ismael Blanco, le alternative si chiamano  Jair Reinoso del The Strongest e del colombiano Ayron del Valle del Deportes Tolima. Sempre dal Lanus arriva il primo acquisto dell’Unión Española, el pochi Chavez in prestito per 6 mesi.