Central Espanol capolista inedita, un buon Fenix regola il Danubio

Tre le partite giocate nella notte uruguagia col bilancio di due vittorie per 1-0 ed un pari per 1-1. La quarta giornata si apre con la vittoria per 1-0 del Fenix Montevideo sul Danubio di Recoba; partita equilibrata fino al 71′, quando Ortiz trova la rete del vantaggio e condanna un Danubio inesistente, e molto discontinuo, alla seconda sconfitta in campionato.

Vittoria esterna importantissima del Central Espanol sul campo del Miramar, che porta il club di ‘Parque Palermo‘ in testa alla classifica momentanea. La rete decisiva è di Palacios al 51′; brutta sconfitta, pesante, per il Miramar, che rimane fermo a 4 punti.

Cerro e Rampla pareggiano 1-1 in un match duro, che termina con 7 ammoiti e due espulsi. Vantaggio del Cerro con Pallante al 7′ minuto, pareggio del Rampla con Lalinde al 53’.