Bolivia, Oriente Petrolero e Bolìvar non si fermano più

Ronald-Garcia-OrienteSi è giocato in Bolivia il 15° turno infrasettimanale (tutte le gare tranne Nacional Potosì-The Strongest, match che si aggiunge ai tanti ancora da recuperare): cambia poco o nulla in vetta, con il duo capolista Oriente Petrolero-Bolìvar che continua a vincere e l’Universitario unica tra le inseguitrici a tenere il passo (ma resta a -9 dalla vetta).

Andiamo in ordine: l’Oriente regola il quasi omonimo Petrolero di misura, basta il gol di Garcia al 18′ per rimanere (anche se con un match in più) davanti a tutti. Il Bolìvar ha rischiato per qualche minuto da ha saputo reagire al vantaggio dell’Aurora (Vargas al 19′) segnando 4 gol in circa 40 minuti con Ferreira, Capos, Arce e Cardozo (inutile gol di Da Silva nel finale).

L’Universitario strapazza in casa il fanalino di coda La Paz (Manzano e doppietta di Fierro, arrivato a 10 gol stagionali), mentre il Wilstermann scende dal podio fermato 1-1 in casa dal Blooming (al gol di Zenteno ha risposto Boyero). Nell’ultimo match giocato inatteso crollo interno del San José contro il Real Potosì, che vince 3-0 fuori casa grazie ai gol di Bravo, Neumann e Navarro.

Si torna a giocare nel weekend, con le prime tre della graduatoria tutte impegnate in trasferta.

I risultati

Universitario     3 – 0    La Paz
Bolívar     4 – 2    Aurora
Wilstermann     1 – 1    Blooming
Oriente Petrolero     1 – 0    Petrolero
San José     0 – 3    Real Potosí

La classifica (dopo 15 giornate)

Oriente Petrolero 35
Bolìvar 34 (1 partita in meno)
Universitario 26
Wilstermann 24
San José 22 (2 partite in meno)
Real Potosì 22
The Strongest 18 (3 partite in meno)
Nacional Potosì 16 (2 partite in meno)
Blooming 14 (1 partita in meno)
Aurora 13 (1 partita in meno)
Petrolero 10
La Paz 2