Bolivia, 13 squadre parteciperanno al campionato ‘Nacional B’

La presentazione del Nacional B
La presentazione del Nacional B

Come annunciato da CalcioSudamericano nei giorni scorsi, dal 2011 in Bolivia è previsto un nuovo campionato, il torneo Simón Bolívar Nacional “B”, che andrà a sostituire la Copa Simón Bolívar (fino al 2010 il campionato di Segunda Division boliviano).

Al torneo parteciperanno 13 squadre, invece delle dieci inizialmente previste. In primis sono state inserite le nove squadre vincitrici dei campionati dipartimentali e una dei tornei provinciali.

Dopo le discussioni in federazione sono state aggiunte due squadre, quelle retrocesse direttamente dalla Primera Division, il Jorge Wilstermann e i Destroyers. Il tredicesimo posto è stato aggiunto dopo una mozione da parte dei delegati di Tarija, che hanno voluto e ottenuto una rappresentante nel torneo per ‘contare’ di più nella lega.

Il Nacional “B” inizierà il 30 luglio 2011 e terminerà il 28 aprile 2012: a fine torneo ci sarà una promozione diretta e due ‘indirette’.

I nomi delle squadre partecipanti si sapranno definitivamente il 18 giugno.

Come funzionerà il torneo? Saranno formati due gruppi (l’A con sette squadre, il B con sei), e le due migliori di ogni raggruppamento si scontreranno nelle semifinali (su andata e ritorno). La prima classificata sarà promossa direttamente, la seconda e la terza sfideranno in spareggi la penultima e la terzultima della Primera Division.

Tra le regole del Nacional “B” c’è anche l’obbligo di inserire almeno un giocatore ‘under 18’ tra i titolari.