Barça: nel mirino Geronimo Rulli per il ‘dopo Valdés’

Geronimo Rulli, classe 1992
Geronimo Rulli, classe 1992

Nelle scorse settimane, era stato Nahuel Guzmán – estremo difensore del Newell’s – ad essere accostato al Barcelona del Tata Martino, che con ogni probabilità a giugno lascerà partire Victor Valdés. La trattativa si era poi raffreddata, fino quasi a perdersi completamente; oggi voci diverse rimbalzano sul futuro portiere dei blaugrana, ma la provenienza è sempre quella.
Gerardo Martino sembra infatti intenzionato ad attingere al campionato argentino, che ben conosce, per colmare il vuoto che lascerà il portiere spagnolo al Camp Nou.
Gli scout catalani stanno osservando da vicino il 21enne Geronimo Rulli, arquero titolare dell’Estudiantes allenato da Mauricio Pellegrino. Sul giovane calciatore sono da tempo puntate le attenzioni anche di Porto, Benfica e Manchester United, ma il Barcelona ha dalla sua una carta vincente, che risponde appunto al nome dell’ex allenatore del Newell’s Old Boys.
La sorpresa maggiore, poi, potrebbe essere quella dell’ingaggio di entrambi gli argentini seguiti dal club spagnolo: nel 2014, infatti, anche la riserva di Valdés, Pinto, si svincolerà a parametro zero e Martino vorrebbe affiancare alla giovane promessa Rulli, un connazionale con più esperienza: tutti gli indizi portano proprio a Guzmán.