Audax e U. Espanola si giocano la qualificazione in Libertadores

La gioia dell'Audax
La gioia dell'Audax

Saranno Audax Italiano e Union Espanola a giocare la finalissima della Liguilla per la Copa Libertadores 2011 in Cile, che assegnerà il posto come ‘Chile 3’ nella competizione continentale.

L’impresa è stata dell’Union Espanola, che dopo lo 0-0 casalingo dell’andata è riuscita a vincere per 4-1 sul campo dell’Universidad de Chile. Tre gol di Canales hanno deciso la sfida al 5′, al 65′ e all’87’, dopo la rete iniziale di Monje al 3′ (inutile rete della bandiera di Gallegos al 76′ per la ‘U’).

Non da meno il successo dell’Audax, sconfitto 2-1 all’andata in trasferta dallo Huachipato ma in grado di ribaltare il pronostico vincendo 2-0 tra le mura amiche: in rete Marco Medel al 3′ e Boris Rieloff al 50′.

Tra il 15 e il 19 dicembre si giocheranno le due sfide di finale: la prima all’estadio Santa Laura-Universidad SEK, il ritorno al Bicentenario, sempre a Santiago.

La vincitrice della Liguilla, come ‘Chile 3’, giocherà al primo turno della prossima Copa Libertadores contro il Bolìvar.