Atlético Goianiense, bis di pareggi per il bis di titoli: Goiás beffato

Basta un doppio 1-1 all’Atlético Goianiense per conquistare il suo secondo titolo goiano consecutivo, dodicesimo in totale: alla fine a fare la differenza è stata la classifica avulsa della prima fase, che con tre squadre a pari punti ha premiato il Dragão.

 

I giocatori alzano la coppa (Agencia Futra)

Chissà come si staranno mangiando le mani, in casa Goiás, per quel gol di Diogo Campos allo scadere del derby alla dodicesima giornata della prima fase: perché è proprio il gol segnato il 13 marzo dal 20enne attaccante a decidere, sessantatré giorni dopo, il Goianão 2011.

CLASSIFICA AVULSA, MON AMOUR – Il doppio pareggio nella finale infatti regala il titolo all’Atlético Goianiense per il miglior piazzamento in classifica, ma in realtà Dragão ed Esmeraldino hanno chiuso la stagione con gli stessi punti. Tuttavia, il 2-0 con cui l’Atlético ha vinto il derby di ritorno è stato fondamentale per superare lo 0-1 dell’andata e ottenere il primato sul Goiás e sul Vila Nova grazie alla classifica avulsa. Un gol che oggi si è rivelato ancor più decisivo.

LA PARTITA – Il primo tempo è piuttosto nervoso: molti falli, molti errori in fase di impostazione. Dopo nemmeno un quarto d’ora però l’Atlético Goianiense è già in vantaggio: Adriano Lara ha un buono spunto sulla fascia, salta due avversari e tira di sinistro, segnando grazie alla decisiva deviazione di Amaral che mette fuori causa Paulo Henrique. Il Goiás non ingrana, e continua a soffrire rischiando anche di subire il raddoppio: al 44′ è solo un ottimo intervento del portiere a chiudere la porta sul tiro di Anailson. Nel recupero finalmente un tiro anche per l’Esmeraldino: la punizione di Guto termina sull’esterno della rete. Nella ripresa meglio gli ospiti: al 58′ Anderson rischia l’autorete, venendo salvato solo dal grande riflesso di Márcio; al 72′ il colpo di testa di Tolói termina di pochissimo a lato e finalmente, a tempo scaduto, Guto firma il gol de pari con una bella girata in area. Ma non basta: due mesi dopo, un gol di Diogo Campos decide il Goianão 2011.

 

TABELLINO

Atlético GO – Goiás 1-1 (agg. 2-2)

ATLÉTICO (4-4-2): Márcio; Adriano, Gílson, Anderson, Thiago Feltri; Rômulo, Bida (Preto) Ramalho, Anailson (Élvis); Marcão, Felipe (Diogo Campos). all. PC Gusmão

GOIÁS (5-3-2): Pedro Henrique; Oziel, Ernando, Rafael Tolói, Marcão (Marcelo Costa), Amaral; Carlos Alberto, Zé Antônio (Assuério), Robert (Thiaguinho); Felipe Amorim, Guto. all. Artur Neto