ARGENTINA: il Bicho dei miracoli a Lanús

clarin.com
clarin.com

Il Torneo Inicial 2013 non ha ancora preso una forma definitiva, ma dopo sei giornate qualcosa comincia a delinearsi. In alto in classifica, abbastanza clamorosamente, svetta l‘Argentinos Juniors di Ricardo Caruso Lombardi. Il Bicho, salvatosi all’ultimo tuffo, l’anno scorso e principale candidato alla retrocessione, sta facendo carta straccia dei pronostici. La squadra della Paternal ha però questa sera un esame di quelli belli spessi alla Fortaleza di Lanús contro un Granate voglioso di lottare per il titolo. Tra i padroni di casa, che nel frattempo hanno nel mirino anche la Copa Sudamericana, ancora fuori il paraguayo Victor Ayala, appena rientrato dagli impegni con la sua Nazionale. Al suo posto c’è il giovane Fernando Barrientos. Anche in difesa spazio alle nuove leve con Facundo Monteseirín al posto dello squalificato Paolo Goltz. Nel Bicho, quel volpone di Caruso Lombardi rafforza il centrocampo con Serrano e spera nel colpo ad effetto. Arbitra Mauro Vigliano nel sur dalle ore 18 locali.

Dopo la sfida della Fortaleza, scendono in campo, a Cordoba, Belgrano e Vélez. Il Pirata deve risalire la china dopo un inizio balbettante. Il Vélez è gasatissimo dal 3-0 rifilato ai campioni in carica e vuole far saltare il banco al Gigante de Alberdi. Zielinski recupera Quiroga in difesa e Affranchino in mezzo al campo. Gareca confida nella verve di Pratto, ma perde l’infortunato Allione. Dirige Loustau.

PROBABILI FORMAZIONI

Lanús: Agustín Marchesín; Carlos Araujo, Facundo Monteseirín, Carlos Izquierdoz, Maximiliano Velázquez; Diego González, Leandro Somoza, Fernando Barrientos; Lucas Melano, Santiago Silva y Lautaro Acosta. DT: Guillermo Barros Schelotto.

 Argentinos: Pablo Migliore; Julio Barraza, Diego Barisone, Nicolás Freire, José Palomino; Santiago Nagüel, Walter Serrano, Nicolás Olmedo, Lucas Rodríguez; Rodrigo Gómez; y Osvaldo Miranda. DT: Ricardo Caruso Lombardi.

 

Belgrano: Juan Carlos Olave; Pier Barrios, Luciano Lollo, Lucas Aveldaño, Juan Quiroga; Facundo Affranchino, Esteban González, Lucas Pittinari, Jorge Velázquez; Fernando Márquez y Ezequiel Maggiolo. DT: Ricardo Zielinski.

Vélez: Sebastián Sosa; Fernando Tobio, Sebastián Domínguez, Juan Sabia, Emiliano Papa; Eduardo Puchetta, Héctor Canteros, Lucas Romero, Ariel Cabral; Lucas Pratto y Ezequiel Rescaldani. DT: Ricardo Gareca.