ARGENTINA: Boca-Estudiantes big match

guidocarri20214Domenica ricca di futbol in Argentina. Ben 4 le partite in programma e tutte piuttosto interessanti. Il match-clou va in scena alla Bombonera: il Boca Juniors, già in crisi dopo sole tre giornate disputate, proverà a fermare la corsa del lanciatissimo Estudiantes di Pellegrino, in vetta a punteggio pieno. Tra gli Xeneizes, torna la dupla Gigliotti-Burrito Martínez, ci sarà con tutta probabilità l’esordio dell’ex Siviglia Perotti e, soprattutto, torna, almeno in panchina, Juan Román Riquelme (che non gioca un minuto dal 24 novembre però). Carlos Bianchi si gioca tutto: da quando è tornato al Boca la sua squadra è andata di male in peggio. Questa sera, in caso di ulteriore debacle, potrebbe saltare proprio lui. In casa pincharrata, German Ré dovrebbe essere il sostituto dello squalificato Jonathan Silva. Carrillo e Jara confermati in attacco. L’Estudiantes non vince alla Bombonera dall’Apertura 2008, ma a La Plata, qualcuno comincia a sognare a bassa voce. Dirige Patricio Loustau.

LE ALTRE: al Nuevo Gasometro, gustoso ritorno di Caruso Lombardi, da avversario del San Lorenzo con il suo Quilmes. Amato o odiato, Carusone è sempre al centro dell’attenzione. Il San Lorenzo è in fase di risalita e Bauza tiene a riposo in vista della Libertadores alcuni pezzi grossi come Buffarini, Kanneman, Ortigoza e Villalba. A Santa Fé sfida delicatissima tra Colón e River Plate. I millonarios sono di nuovo in crisi dopo il deludente 1-2 casalingo incassato dal Godoy Cruz e vanno al Cemeterio de los Elefantes: il Sabalero, dato per spacciato già a gennaio, è semi-resuscitato con una doppia vittoria che ha tirato fuori dalla zona descenso i rossoneri. Infine, un’altra grande in crisi, il Newell’s Old Boys ospita il gasatissimo Atletico Rafaela, ancora una volta candidato a rivelazione del torneo. La Crema ha fatto fuori Lanús e Boca in serie e progetta il grande colpo al Coloso del Parque. L’ultimo scontro tra le due squadre a Rosario (Inicial 2012) finì 3-0 per la Lepra. Era un altro Newell’s, però.

PROBABILI FORMAZIONI

BOCA: Agustín Orión; Hernán Grana, Daniel Díaz, Juan Forlín y Emanuel Insúa; Cristian Erbes, Pablo Ledesma, Fernando Gago y Juan Sánchez Miño o Luciano Acosta; Juan Manuel Martínez y Emmanuel Gigliotti. DT: Carlos Bianchi.
ESTUDIANTES: Gerónimo Rulli; Leonardo Jara, Jonathan Schunke, Leandro Desábato y Ernesto Goñi o Germán Ré; Carlos Auzqui, Gastón Gil Romero, Juan Sebastián Verón y Joaquí­n Correa; Guido Carrillo y Franco Jara. DT: Mauricio Pellegrino.

SAN LORENZO: Sebastián Torrico; Gonzalo Prósperi, Mauro Cetto, Santiago Gentiletti, Emanuel Mas; Enzo Kalinski, Juan Mercier; Leandro Romagnoli, Angel Correa, Ignacio Piatti; y Mauro Matos. DT: Edgardo Bauza.
QUILMES: Silvio Dulcich; Pablo Garnier, Wilfredo Olivera, Cristian Lema, Leonel Bontempo; Leandro Díaz, Rodrigo Braña, Sebastián Romero, Jonathan Zacaría; Miguel Caneo; y Fernando Telechea. DT: Ricardo Caruso Lombardi.

COLON: Germán Montoya; Luis Castillo, Gerardo Alcoba, Lucas Landa y Cristian Sain; Gabriel Graciani, Ezequiel Videla, Marcelo Meli y Jacobo Mansilla; Facundo Curuchet y Lucas Alario. DT: Diego Osella.
RIVER: Marcelo Barovero; Víctor Cabrera, Germán Pezzella y Ramiro Funes Mori; Carlos Carbonero, Leonardo Ponzio, Matías Kranevitter y Leonel Vangioni; Manuel Lanzini; Teófilo Gutiérrez y Fernando Cavenaghi. DT: Ramón Díaz.

NEWELL’S: Nahuel Guzmán; Marcos Cáceres, Guillermo Ortiz , Víctor López y Milton Casco; Ever Banega, Hernán Villalba y Lucas Bernardi; Víctor Figueroa, Fabián Muñoz y Maximiliano Rodríguez. DT: Alfredo Jesús Berti.
RAFAELA: Esteban Conde; Andrés Rodales, Rodrigo Erramuspe, Ariel Garcé y Juan Eluchans; Rodrigo Depetris, Diego Ferreira, Adrián Bastía y Cristian Canhué; Diego Vera y Lucas Albertengo. DT: Jorge Luis Burruchaga