Argentina 4a giornata: Newell’s al comando in attesa del Pincha

Aspettando la conclusione di questa 4a giornata, dopo gli anticipi del sabato la classifica vede una nuova squadra al comando, ovvero il Newell’s di Osella. La lepra  di Rosario trascinata da un ritrovato Scocco, che segna 2 gol arrivando a quota 4 in campionato, schianta 3-1 l’Atletico Tucuman. L’altro gol lo segna invece il numero 10, l’ex Palermo Mauro Formica, di testa dopo la bella parata di Lucchetti. Nel finale c’è spazio al gol della bandiera di Mendez che non sbaglia su rigore. Se la Rosario rossonera può sorridere, non può fare altrettanto quella canalla, fermata sullo 0-0 dall’Atletico Rafaela, confermando i problemi offensivi mostrati in quest’inizio di stagione, nonostante un trio come Lo Celso-Gutierrez -Ruben. Chi non ha di questi  problemi è invece il Racing di Zielinski, che s’impone 3-0 col Velez grazie alle reti del solito Acua e a quella del rientrante di Licha Lopez. L’Academia così facendo raggiunge l’Independiente in classifica al terzo posto provvisorio ad 8 punti complessivi. Pareggia invece l’altra squadra di Avellaneda, l’Independiente che con il Tigre va prima sotto al 18′ con un gol del chino Luna e poi acciuffa il pari prima dell’intervallo grazie al rigore concretizzato dal centrale Victor Cuesta. Quarto risultato utile consecutivo per la compagine di Milito che adesso dovrà concentrarsi in vista  del ritorno di Sudamericana con la Chapecoense. Ancora rimandato invece l’appuntamento con la prima vittoria in campionato per l’Huracan di Nery Dominguez che trova il terzo pareggio consecutivo, facendo 0-0 con il Sarmiento.