ARGENTINA Torneo Transicion 2014: Olimpo

olimpoDopo la buona decima posizione conquistata nel trascorso Torneo Final, è tempo di ricominciare anche per gli uomini di mister Perazzo. Per la verità, la stagione degli Aurinegros è già cominciata da ormai una settimana, ovvero dalla prima sconfitta (ai rigori) subìta contro l’ Atletico Rafaela nel match valido per la Copa Argentina. L’ obiettivo annuale per il Club di Bahia Blanca è ripetere quanto di buono fatto vedere (soprattutto in casa) nel passato Torneo Final, dove hanno conquistato un più che valido piazzamento a metà classifica, anche grazie ai 7 gol messi a segno dal giovane classe’ 91 Jose Valencia. Attualmente l’ Olimpo si troverebbe in tredicesima posizione nel promedio.

LA SQUADRA

Sul fronte mercato da registrare gli arrivi di Juan Manuel Olivares e del portiere Ezequiel Viola. Per quanto riguarda le cessioni sono partiti Perez Guedes andato al Racing, oltre a Miralles, Trombetta e Meza. Si cerca di mantenere il più intatta possibile la rosa, a partire ovviamente dall’ interessante classe ’91 Josè Adolfo Valencia.

L’ ALLENATORE

Il 51enne Walter Osvaldo Perazzo è un argentino nato a Bogotà e vanta un’ importante carriera da centravanti, sopratutto con la maglia del San Lorenzo durante gli anni ’80. Dal 2012 allena l’ Olimpo, dopo aver guidato la Selezione argentina sub-20, che ha riportato in Primera Division appena un anno fa, cancellando così la retrocessione al termine del Torneo Clausura 2012, quando subentrò a fine campionato con gli Aurinegros ormai virtualmente retrocessi. E’ molto rispettato dai tifosi dell’ Estadio Carminatti, cui spera di regalare altre gioie in questa stagione. Infatti nello scorso campionato tra le mura amiche l’ Olimpo si è tolto la soddisfazione di sconfiggere squadre come Newells, Lanus, San lorenzo e Boca Juniors.

PROBABILE FORMAZIONE

Champagne, Martinez, Villanueva, Moiraghi, Gissi, Luguercio, Musto, Blanco, Gil, Cerutti, Valencia