Yoshimar Yotún vuole per sé un grande 2011

Yoshimar Yotún

Yoshimar Yotún

Il 2011 dovrà essere l’anno della sua consacrazione: il giovane calciatore peruviano dello Sporting Cristal, Yoshimar Yotún, ha dichiarato alla stampa locale che i prossimi mesi per lui saranno decisivi e che vorrà vincere tutto con la squadra per arrivare in nazionale.

“I miei obiettivi personali per il 2011 sono di diventare campione con il Cristal, poter giocare la Copa America (giocare con la selección è quello che voglio di più!), e se Dio lo vorrà anche emigrare in qualche campionato straniero”, ha dichiarato.

L’ottimismo di Yotún per la sua squadra è dovuto anche agli ottimi acquisti del mercato dello Sporting Cristal: gli arrivi di Vílchez, Espínola, Escalada, Espejo e Quina lo hanno soddisfatto.

“I giocatori che sono arrivati quest’anno saranno di grande aiuto per la squadra. La loro esperienza e la loro qualità saranno decisive perché il Cristal possa lottare per il titolo finale“.

Lo scorso anno lo Sporting si è classificato 7°, quattro punti sotto l’ultimo posto utile per la qualificazione alle coppe.

Yotún è nato il 7 aprile del 1990 a Lima. Gioca a centrocampo e ha iniziato la sua carriera nelle giovanili del Circolo Sportivo Italiano, prima di passare a soli 16 anni al Cristal. Nel 2008 ha fatto un’esperienza nella Primera Division con il José Galvez, prima del ritorno al Cristal – ma in prima squadra – nel 2009.