Classe 1984, cuneese, amante del calcio di tutto il mondo che segue con sommo dispiacere della moglie obbligata a sorbirsi qualsiasi tipo di sport in televisione.

Calcio Sudamericano è la sua valvola di sfogo e nello stesso tempo la sua passione. Tifa Torino, segue (talvolta) in quel di Londra il West Ham e sogna il calcio argentino, dove apprezza i Millonarios e segue le gesta del Nueva Chicago. Collabora con Toro.it dove cura una rubrica personale, ha firmato alcuni speciali per il sito della Gazzetta dello Sport e ha "schedato" un centinaio di giovani talenti dal 2009 ad oggi per Generazione di Talenti.

"Bloggheggia", viaggia e si divora film e serie tv come merendine.

Twitter: @Pallonate_Blog

2 risposte a “Copa Libertadores 2012, all’epilogo la fase a gironi: secondo posto in ballo nel Gruppo 1, a Santiago ci si gioca la testa del Gruppo 8”

  1. Luca

    Ciao Andrea

    sono un leccese emigrato a Dublino, seguo molto i miei giallorossi, ma mi piace in genere il calcio e molto il Sudamericano.
    Ho scoperto il vs sito girovagando per gli streaming e siti d’interesse del genere.
    Leggo sempre con piacere i vostri articoli, che spesso mi danno delle dritet anche a livello di betting :-)

    Buona continuazione
    Luca

Lascia una Risposta